Bologna, 24 dicembre –

 

Virtus Segafredo Bologna è lieta di annunciare l’entusiasmante avvio della prima sessione del progetto sociale Turkish Airlines EuroLeague One Team, in collaborazione con Open Group, Cooperativa Sociale di Bologna. Il programma mira a promuovere valori di vita attraverso la pallacanestro, coinvolgendo giovani provenienti da contesti diversi. I destinatari del progetto di questa stagione sono minori stranieri non accompagnati e minori a rischio di devianza ospitati nelle strutture di accoglienza di Open Group.

La metodologia One Team, su cui si basa il progetto istituito a Barcellona da EuroLeague Basketball, consiste nell’alternare esercizi di allenamento pratico a discussioni approfondite che mettano in luce l’applicazione degli insegnamenti nel contesto quotidiano. Questo approccio mira non solo a sviluppare le abilità di gioco, ma anche e soprattutto a favorire il team building, il lavoro collaborativo e il divertimento nell’apprendere e crescere insieme.

La sessione inaugurale, svoltasi presso la palestra Porelli, ha coinvolto 16 ragazzi di varie nazionalità e si è concentrata sul Team Building, con esercizi e discussioni mirate a creare e rafforzare lo spirito di squadra dei giovani partecipanti. Nonostante le iniziali preferenze calcistiche dei giovani, la metodologia One Team ha permesso loro di avvicinarsi con entusiasmo alla pallacanestro cominciando a scoprire qualcosa in più di sé e dello stare in gruppo.

Virtus Segafredo Bologna esprime gratitudine a Open Group per la preziosa collaborazione e si impegna a continuare a promuovere valori positivi attraverso il coinvolgimento dei partecipanti in questo nuovo viaggio insieme.

We Are All ONETEAM!

Oggi su Rete8 qsvs (canale 81 del dtt) "Basket Land", alle ore 22.45
Ufficiale: Jaleen Smith annunciato dal Partizan Belgrado