Approdati aritmeticamente ai playoff, i New Flying Balls Ozzano sono alla ricerca del fattore-campo per giocare, davanti ai propri tifosi, la permanenza in Serie B Nazionale. Fondamentali, quindi, gli ultimi due turni in regular season: si parte domani, per la 33^ Giornata, alle 18 in casa della capolista Liofilchem Roseto.


BIGLIETTI
Il match sarà in diretta su LNP Pass, mentre il costo del biglietto – acquistabile presso il link di Ticketmaster – è di 12.30 euro. Presso il botteghino del PalaMaggetti il giorno di gara, sito in Piazza Olimpia di Roseto degli Abruzzi (TE), il ticket costerà 10 euro.


QUI NEW FLYING BALLS
Per la quarta volta in stagione, i biancorossi hanno messo in fila due successi; mai è successo, però, che riuscissero a dare continuità a questa striscia positiva. Certo, adesso la squadra di coach Augusto Conti è messa a dura prova dalla trasferta in casa della capolista Liofilchem Roseto. A 80’ dalla fine, e con la zona playout ormai assicurata, l’obiettivo è quello di arrivare alla post-season nella miglior posizione possibile per alleggerire, almeno sulla carta, le gare in cui si dovrà confermare la categoria. Tra tutti, il più in forma è capitan Riccardo Cortese, andato in doppia cifra sette volte nelle ultime otto gare.


QUI LIOFILCHEM ROSETO
Dopo quattro successi consecutivi, la formazione di Franco Gramenzi ha subito un brusco stop in casa dei Blacks Faenza, tra l’altro segnando solo 56 punti, mai così peggio in stagione. Un passo falso che, però, non deve nascondere la qualità della capolista, determinata a conquistare una volta per tutte – o avvicinarsi ancora di più – l’aritmetica della vetta. Il giocatore più influente sotto canestro è Mitchell Poletti (16.8 punti di media), alle sue spalle il grande ex, Dimitri Klyuchnyk (14.1).


LE PAROLE DI COACH AUGUSTO CONTI
«Le due vittorie consecutive hanno più peso per noi. Sia Andrea Costa, sia Ruvo sono squadre molto competitive, l’hanno dimostrato giocandosi posti in alta classifica; ma noi siamo riusciti a prevalere con tanti ragazzi e senza Alessandro Piazza, giocatore per noi importante.
Noi non siamo una formazione capace di pensare che le partite importanti saranno fra tre settimane: dobbiamo lavorare giorno dopo giorno, ho sempre detto che il miglioramento individuale aiuta quello di squadra, così facendo vinceremmo qualche partita in più.
Domani siamo in casa della prima in classifica che viene dalla prima, brutta, sconfitta dell’anno e si gioca la conferma in vetta: non è facile, però è un banco di prova per dimostrare solidità lontani da Ozzano».



CALENDARIO

33^ GIORNATA (14/4/2024)
Andrea Costa Imola-Blacks Faenza
Pallacanestro Virtus Padova-Virtus Imola
LUX Chieti-Rucker San Vendemiano
Ristopro Fabriano-General Contractor Jesi
Lions Bisceglie-Allianz Pazienza San Severo
Gemini Mestre-CJ Basket Taranto
Tecnoswitch Ruvo di Puglia-LuxArm Lumezzane
OraSì Ravenna-Civitus Allianz Vicenza


CLASSIFICA
Liofilchem Roseto 48, General Contractor Jesi 46, Tecnoswitch Ruvo di Puglia 46, Rucker San Vendemiano 44, Ristopro Fabriano 40, Gemini Mestre 36, Blacks Faenza 36, Andrea Costa Imola 34, Allianz Pazienza San Severo 34, Virtus Imola 30, LuxArm Lumezzane 28, LUX Chieti 28*, OraSì Ravenna 26, Pallacanestro Virtus Padova 22, Civitus Allianz Vicenza 22, Logimatic Group Ozzano 22, Lions Bisceglie 20, CJ Basket Taranto 10.

*4 punti di penalizzazione

Questa sera "Vitamina Effe" su Nettuno Bologna Uno
La Virtus Imola fa visita a Padova a caccia di riscatto