La Virtus Neupharma Imola nelle figure del Direttore Generale Gabriele Torreggiani e del Direttore Sportivo Carlo Marchi, hanno incontrato coach Mauro Zappi - il cui contratto è in scadenza al 30 Giugno - comunicandogli la decisione di non rinnovare l'accordo per la prossima stagione, puntando su un progetto tecnico completamente nuovo.

Il Presidente Davide Fiumi e tutta la Società ringraziano il coach per i due anni di lavoro in Virtus, sottolineandone la professionalità, la capacità e la disponibilità dimostrate, in particolare per l'ultima stagione dove ha avuto l'opportunità, per la prima volta in carriera, di condurre una squadra a livello nazionale come capo allenatore per quasi l'intero campionato: centrando l'obiettivo salvezza insieme ai giocatori e staff tutto.

Auguriamo a Mauro il meglio per il futuro e per le prossime esperienze professionali, sicuri potrà essere ricco di soddisfazioni.

Questa sera "Vitamina Effe" su Nettuno Bologna Uno
La scomparsa di Ruben Douglas, eroe dello scudetto Fortitudo del 2005