Il sindaco di Bologna Matteo Lepore - ospite a Nettuno Bologna Uno - ha parlato anche dei tempi per la realizzazione della nuova Arena Virtus in Fiera, oltre che della ristrutturazione dello stadio Dall'Ara

A marzo il bando per lo stadio

Sul Dall'Ara siamo pronti, vogliamo uscire a marzo con il bando per la realizzazione e la gestione del Dall'Ara e dello stadio temporaneo, mettendoci le risorse che abbiamo stabilito, 40 milioni di euro. Sarà un bando unico, ci saranno i tempi di legge e la gara, tutto quello che dovevamo fare è stato fatto, e si partirà.

Sul nuovo palasport Virtus

Il palazzo lo realizza la Fiera. Abbiamo approvato il piano urbanistico in Consiglio Comunale, l'investitore c'è perchè è la Fiera, la Virtus avrà un contratto d'affitto. E' previsto di realizzarlo entro questo mandato. Per noi è un obiettivo molto importante, perchè fa parte di un progetto complessivo per dotare la Fiera di nuove infrastrutture per la cultura, per gli eventi, per lavorare di giorno e di sera, comprende il Tecnopolo, nuove residenze, far arrivare il Tram in via Stalingrado. La UE ha investito 350 milioni di euro nel Tecnopolo, dobbiamo essere all'altezza. Il palazzo dove giocherà la Virtus sarà all'interno di questa area, e sarà molto utile anche per congressi, eventi, concerti, spazi di ristorazione. E al Parco Nord ci sarà una nuova arena da 30mila posti e realizzeremo anche un parco

 

Oggi "Fossa on the Radio" su MadeinBO TV
Quali strategie usi quando scommetti nel casinò online 1win?