Partita di importanza cruciale per la Virtus, che a Barcellona ha l'occasione di spareggiare per il secondo posto. Ovviamente non si tratta di una partita facile - eufemismo - visto il livello dell'avversario e il fatto che i blaugrana (esattamente come la Segafredo) abbiano perso in casa una volta sola. Da ieri con il Barça si allena Ricky Rubio, ed è una bella notizia perchè vuol dire che il 33enne playmaker ha superato i suoi problemi di salute. Tra qualche settimana si capirà se e come sarà tesserato per l'Eurolega e se tornerà abile e arruolato anche per la Nazionale spagnola. 

Intanto, perchè la Virtus possa provare a vincere stasera servirà una partita di altissimo livello, come all'andata. Intanto, sono arrivate buone notizie dall'infermeria. Shengelia e Dobric sono saliti sull'aereo, e sono considerati tra i disponibili. In corso d'opera si vedrà se e come saranno impiegati da coach Banchi.

Così Luca Banchi

“Arriviamo a questa gara contro il Barcelona consapevoli di affrontare una delle migliori compagini dell’intera Eurolega, la quale ha dimostrato di saper esaltare le proprie caratteristiche di gioco soprattutto nelle partite casalinghe. Vogliamo presentarci a questo appuntamento mostrando la personalità e la determinazione di voler vendere cara la pelle, di giocarci ogni chance a nostra disposizione e di trovare la continuità di rendimento che possa guidarci ad un successo che sarebbe fondamentale nel proseguo del nostro cammino europeo.”

Dove vederla

FC Barcelona - Virtus Segafredo Bologna si gioca domani alle 20.30, diretta Sky Sport, DAZN e Nettuno Bologna Uno.

 

Questa sera "Vitamina Effe" su Nettuno Bologna Uno
Eurolega, risultati di stasera e programma di domani