Messo nei giorni scorsi nell'elenco dei possibili papabili alla nuova panchina Fortitudo, sul Corriere di Rieti il presidente locale Roberto Pietropaoli smorza sul nascere l'idea che Alessandro Rossi possa lasciare Rieti per accasarsi a Bologna. Alessandro Rossi rimane a Rieti. Dobbiamo essere orgogliosi di avere un coach come Ale. E' corteggiato a destra ed a manca, ma lui rimane con noi e questo è sinonimo di un suo grande attaccamento a Rieti come alla Sebastiani”. Cosa confermata anche dallo stesso coach: "Diciamo che in merito a questo, qualche cosa di vero c'è stato. Però direi nulla di clamoroso e, soprattutto, nulla che possa scalfire il mio rapporto con la Sebastiani e con il patron Roberto Pietropaoli"

Oggi "Euromario" su Radio Basket Italia
Giovanni Pini firma per l'APU Udine