Sfida difficilissima per la Virtus, che stasera al Pireo cerca una vittoria che sarebbe molto pesante in ottica playoff. Non sarà però facile, contro una squadra di altissimo livello nonostante le assenze - Milutinov, Larentzakis e Walkup fuori, Mitrou-Long in dubbio e Williams-Goss recuperato, secondo i report della vigilia - e su un campo ostico e molto caldo, dove i bianconeri non hanno mai vinto. Shengelia c'è, ed è partito con la squadra, e questa è un'ottima notizia per la Segafredo che sarà quindi al completo.

Così Luca Banchi

Siamo alla vigilia di un ciclo di gare importantissime e molto difficili che dovremo affrontare con concentrazione e responsabilità, nella consapevolezza di trovarci ad oggi a lottare per importantissimi traguardi, motivo per cui dovremo esprimere sul campo tutta l’energia, l’entusiasmo e la fiducia di essersi guadagnati questo palcoscenico con sforzo e dedizione. L’Olympiacos, vice campione d’Europa, sta attraversando un ottimo momento di forma, producendo un basket corale ed una consistenza difensiva degna di una squadra aspirante al titolo. Giocheremo in un ambiente molto caldo, ma il valore degli avversari e le condizioni ambientali dovranno essere da impulso per una gara aggressiva e determinata.

Dove vederla

Olympiacos Pireo - Virtus Segafredo Bologna si gioca alle 21. Diretta Sky Sport, DAZN e Nettuno Bologna Uno.

Questa sera "Vitamina Effe" su Nettuno Bologna Uno
Bartzokas: rispettiamo la Virtus, servirà tanto sacrificio