VIRTUS SEGAFREDO BOLOGNA

Cordinier voto 7.5 – Partita solidissima. Difesa, 6 assist, 7 rimbalzi. Presente in ogni metro del campo. 

Belinelli voto 8 – Partita totale. Passaggi dietro la testa (5 assist), recuperi, lavoro difensivo su Baldasso. E poi la raffica nel terzo quarto che spacca del tutto la partita.

Pajola voto 6 – Primi tre quarti di notevole difficoltà, poi si sblocca per piantare gli ultimi chiodi nella bara tortonese. 

Mascolo voto 6.5 – Ha spazio e si guadagna tutti i 12’ minuti con ottimo impatto difensivo, e quattro punti.

Lomazs voto NG – Qualche minuto senza infamia e senza lode.

Shengelia voto 8 – E’ tornato in buone condizioni, e si è visto. Fa quello che vuole, quando vuole. 22 punti, 7 rimbalzi e 32 di valutazione. Rebus insolubile per la difesa di Tortona.  

Hackett voto 6.5 – Ancora poco partecipe in attacco, ma sale nettamente di colpi difensivamente. E per questa sera basta e avanza.

Mickey voto 7 – 12 punti con 5/5 al tiro, quando viene chiamato in causa risponde sempre presente.

Polonara voto 6 – Reduce dalla febbre, fa fatica ma non arretra mai.

Zizic voto 7 – Chiamato a fare a sportellate, non si tira mai indietro. Punti e schiacciate.

Dunston voto 6.5 – Buon impatto iniziale, la staffetta con Zizic stasera funziona.  

Abass voto 6.5 – Stasera non particolarmente preciso in attacco, ma in difesa e a rimbalzo (7) c’è sempre.

Sala stampa, a cura di Marco Bogoni

Le parole di Luca Banchi – “Prestazione autoritaria. Siamo stati bravi a ritrovare energie fisiche e nervose. La squadra è stata anche brava ad andare oltre le difficoltà che ci siamo trovati davanti. All’inizio sembrava tutto facile, poi la vita ti presenta degli imprevisti e delle difficoltà che abbiamo dovuto affrontare e che gli avversari sono stati bravi ad amplificare. Tortona è riuscita a correre, soprattutto nel primo tempo. La qualità del nostro attacco stasera ha fatto la differenza e questo ci ha aiutato a controllare il ritmo, quello che a Casale ci era riuscito meno. Siamo stati bravi, attraverso la difesa, a giocare con un buon ritmo in attacco. Voglio comunque congratularmi con gli avversari che sono stati capaci di competere per tutta la serie. Per la prossima serie playoff contro di loro spero di giocare nel loro palasport che stanno costruendo, se lo meritano. La loro società sta facendo investimenti importanti e questo fa bene alla nostra pallacanestro. Non ci sono novità su Lundberg, il suo infortunio è serio e sicuramente non sarà presente per l’inizio della serie con Venezia. Vedremo quando potremo rivederlo in campo, perchè non va solo recuperato ma anche ricondizionato. Andiamo avanti”.

Le parole di Walter De Raffaele – “Complimenti a Bologna che in questa partita è stata decisamente superiore grazie al loro pubblico e ai loro campioni. Sono emersi i nostri problemi che abbiamo provato a nascondere e a non sbandierarli come l’assenza di Severini e altri con problemi ai tendini. Abbiamo avuto pessime percentuali. Voglio ringraziare i nostri tifosi che ci hanno seguito in massa stasera e non ci hanno mai fatto mancare la loro vicinanza. Abbiamo portato la serie a gara 5 e questo deve essere un motivo di orgoglio per questa società in vista della prossima stagione”.

 

Oggi "Virtussini siamo noi" su Radio Basket Italia
Halftime: Virtus Segafredo - Bertram Tortona gara 5 46-35