Foto B.Costantini / Ciamillo-Castoria / Legabasket
Foto B.Costantini / Ciamillo-Castoria / Legabasket

I Mondiali 2031 in Italia, e nello specifico a Bologna. La proposta, lanciata dall'imprenditore Lorenzo Sassoli de Bianchi sulle pagine del Resto del Carlino, ha trovato il gradimento del presidente Federale Gianni Petrucci, che ha così commentato, sempre sul quotidiano bolognese

Essendo davvero una buona idea la sottoporrò all'esame del prossimo consiglio federale, che si svolgerà giovedì. Le ultime due edizioni della competizione iridata si sono svolte in Asia e anche la prossima si giocherà in quel continente, per la precisione in Qatar. Le condizioni per un ritorno in Europa ci sarebbero tutte, ma per portare qui una manifestazione di questa portata occorre anche un coinvolgimento del Coni e del Governo. Se il consiglio federale riterrà opportuno andare avanti, inizierò subito a sondare il terreno.

La città di Bologna potrebbe avere anche un ulteriore vantaggio: se entro il 2025 sarà realizzata la nuova Arena in Fiera, la città sarà l'unica in Italia ad avere due palasport da 10mila posti, il che potrebbe avere il suo peso con la FIBA, magari per farsi assegnare almeno un girone di qualificazione.

Petrucci ha poi annunciato che il 22 febbraio 2024 Massimo Zanetti riceverà il collare d'oro al merito sportivo.

Al di là di quelli che sono i risultati sportivi la pallacanestro di vertice a Bologna è rappresentata da due presidenti capaci e da due tifoserie importanti. Stefano Tedeschi è un amico personale di vecchia data e sta rilanciando la Fortitudo, mentre Massimo Zanetti è un uomo da sempre impegnato nello sport, che ha riportato la Virtus ai vertici del nostro movimento. Sono contento di poter annunciare che il prossimo 22 febbraio sarà il presidente del consiglio Giogia Meloni a consegnargli il collare d'oro al merito sportivo. Si tratta della massima onorificenza del Coni e viene conferito agli atleti che hanno ottenuto risultati nelle competizioni olimpiche o mondiali, e ai dirigenti che per oltre 40 anni abbiano onorato lo sport italiano con il loro operato. Zanetti è tra questi ultimi"

 

Oggi "Euromario", il martedì alle 18 su Radio Basket Italia
Ludec Cup, Emilia-Romagna al terzo posto