(Foto Mauro Donati)
(Foto Mauro Donati)

Le parole di Carlos Delfino alla fine della partita di ieri, vinta da Cento sulla Fortitudo, ai microfoni dell'Ufficio Stampa della Benedetto XIV

Molto contento del risultato finale, stiamo attraversando un momento difficile, e giocare contro la Effe è sempre una emozione speciale per il mio passato e per quello che ho vissuto. Mi dispiace che qualcuno per il mio passato abbia pensato che io debba sbagliare i tiri apposta per farli vincere, ma sono un professionista.

Questa sera "Vitamina Effe" su Nettuno Bologna Uno
Virtus Segafredo e Fortitudo Flats Service, le pagelle dei quotidiani