TORNEO INTERNAZIONALE U15
DAIMILOPTU 

Gioca chi ospita 

XX edizione

Bologna, 24 - 28 aprile 2024

PalaDozza, Piazza Azzarita 8
Palestra Furla, via San Felice 103

Day2
 

Si è appena conclusa la seconda giornata del Torneo internazionale di pallacanestro Daimiloptu – Gioca chi ospita, la prima che ha visto in campo le formazioni straniere: ieri pomeriggio si sono affrontate le squadre italiane mentre i gruppi stranieri arrivavano a Bologna uno dopo l’altro.

La partita più combattuta di giornata è stata Fortitudo Academy – ZPA Tiblisi: i georgiani hanno avuto la meglio solo sul finale di gara grazie soprattutto a una tripla di Saba Robakidze a 1:26 dalla fine del match e ai successivi tiri liberi di Giorgi Prangishvili autore, tra l’altro, di 18 punti. Per l’Academy 19 punti di Matteo Regruto. 

Ospite d’eccezione alla gara, che si è giocata nella palestra Furla, Toko Shengelia: il giocatore della Virtus Bologna è venuto a salutare i ragazzi georgiani suoi connazionali. 

Sugli spalti del Paladozza, invece, il coach della Fortitudo, Attilio Caja, e il suo staff, hanno assistito a una delle gare del pomeriggio.

Già oggi hanno cominciato a delinearsi i valori delle squadre partecipanti, con la BSL e i lituani dell’SKM Vilnius che si candidano seriamente alla vittoria del titolo. 
Nella BSL si è distinto Marco Milazzo con 16 punti di media in tre gare disputate. Tra le fila dei lituani Martynas Suvanuvicius ha realizzato 20 punti contro la Virtus e Zygimantas Ralys che ha realizzato 60 punti al 3 Point Contest ZonePlus.

Domani mattina protagoniste assolute le squadre straniere che si affronteranno nella palestra Furla. Nel pomeriggio in campo anche Fortitudo Academy, SG Fortitudo, Masi e Stars: a fine giornata avremo i nomi delle quattro semifinaliste.
Qui il programma completo http://www.daimiloptu.com/

 

 

 

"Nel bosco non solo mirtilli": in diretta su Twitch
Virtus, domenica trasferta in casa di Tortona