Tre vittorie consecutive: un’ascesa, quella della Virtus Neupharma Imola, figlia di un gruppo che si è stretta attorno ad allenatore e staff. Domani, alle 19, c’è la trasferta in casa della CJ Basket Taranto per il 19° turno di Serie B Nazionale. La gara sarà in diretta su LNP Pass.

Il club di casa comunica che i biglietti si possono acquistare su Liveticket al costo di 9.90 euro; l’ingresso ridotto, dedicato a donne e Under 25, scende a 5.50 euro. Il giorno della partita, i tagliandi saranno messi in vendita a ridosso del match a partire dalle 18 circa presso il botteghino del PalaMazzola (9 euro il biglietto intero, 5 il ridotto: donne e Under 25), ingresso unico da via Venezia. Gli under 14 non pagano se accompagnati da un adulto pagante.

«I numeri offensivi sono frutto di quello che abbiamo cercato di seminare dal mio arrivo», le prime parole di coach Zappi sui 94.5 punti di media in casa nelle ultime partite, derby a parte. «La squadra ha preso sempre più consapevolezza di quella che chiedevo, è entrata sempre più nel sistema di gioco e con le vittorie è arrivata anche maggior tranquillità nell’eseguire. Al di là dei punti segnati, che sono tanti, mi piace vedere come abbia gioia nel giocare insieme. Contro San Severo abbiamo avuto 6 giocatori in doppia cifra e 25 assist, segno di grande qualità nel passarsi la palla e nel piacere di farlo».

Con la squadra in risalita, il coach giallonero specifica che «con i ragazzi ci siamo detti di non avere pressioni, ma occasioni che vogliamo sfruttare al meglio per il nostro futuro. Padova era l’occasione per risorgere e ripartire e far vedere che quello che si diceva di noi non era vero. Andrea Costa l’occasione di dare un segnale forte in un ambiente ostile. San Severo l’occasione di dimostrare che quello che le due vittorie non erano state un caso ed eravamo in grado di competere anche contro una big».

E ora Taranto, «un’occasione, ma difficilissima perché contro di noi si giocherà una fetta molto importante di stagione». Uscito Balciunas, c’è un Redikas in più: «Scelto accuratamente insieme allo staff di mercato e per questo ringrazio tutta la società che sintetizzo nel Presidente Davide Fiumi, per la disponibilità di muoversi subito, e Carlo Marchi per avermi affiancato giorno e notte nella ricerca e nella scelta». Un giocatore con un’esperienza importantissima alle spalle, a cui comunque bisogna lasciare «il tempo di arrivare, capire la squadra e adattarsi ad una nuova Lega. Il nostro compito sarà aiutarlo in tutto questo, poi sono certo che potrà essere il valore aggiunto di questo gruppo».


CALENDARIO – 19^ GIORNATA (20-21/1/2024)


Lions Bisceglie-OraSì Ravenna
Civitus Allianz Vicenza-Gemini Mestre
CJ Basket Taranto-Virtus Neupharma Imola
LuxArm Lumezzane-Liofilchem Roseto
Rucker San Vendemiano-Logimatic Group Ozzano
Andrea Costa Imola-Tecnoswitch Ruvo di Puglia
Blacks Faenza-Pallacanestro Virtus Padova
Allianz Pazienza San Severo-Ristopro Fabriano
General Contractor Jesi-LUX Chieti


CLASSIFICA


Tecnoswitch Ruvo di Puglia 30, Liofilchem Roseto 26, Rucker San Vendemiano 26, Allianz Pazienza San Severo 24, General Contractor Jesi 22, LUX Chieti 21*, Ristopro Fabriano 18, Gemini Mestre 18, Andrea Costa Imola 18, Blacks Faenza 18, OraSì Ravenna 18, LuxArm Lumezzane 16, Virtus Neupharma Imola 16, Civitus Allianz Vicenza 12, Pallacanestro Virtus Padova 12, Lions Bisceglie 10, Logimatic Group Ozzano 10, CJ Basket Taranto 8.

* 1 punto di penalizzazione

Oggi "Euromario", il martedì alle 18 su Radio Basket Italia
Eurolega, risultati e classifica dopo 22 giornate