FLATS SERVICE BOLOGNA

Fantinelli - voto 7,5 – (16pti, 2/3, 4/5, 2/2) – Manca solo che si metta la pipa in bocca e le infradito, per come comanda senza apparente fatica.
Bolpin - voto 6,5 – (5pti, 1/1, 2/5, 0/2) - Fatica quando lo puntano, ma è anche vero che imbarca quando ormai tutto era già stato discretamente apparecchiato. 6 assist.
Aradori - voto 7 – (19pti, 2/3, 7/12, 1/4) – Qualche errore in partenza, poi continua nel suo camminare sulle nuvole di una condizione, principalmente tecnica, di totale semplicità. Si prende i tiri che si deve prendere, basta e avanza.
Ogden - voto 7 – (15pti, 4/4, 4/11, 1/2) – In apparente ordinaria amministrazione, 13 rimbalzi.
Freeman - voto 8 – (23pti, 2/3, 9/12, 1/2) – Se non può saltargli sopra gli gira attorno, e quando l’attacco corre lui è lì a fare i suoi beati comodi. La migliore fin qua.
Panni - voto 5,5 – (1pt, 1/1, 0/2, 0/1) – Non riesce a tenere gli stessi ritmi dei titolari.
Conti - voto 5,5 – (0pti, -, -, 0/1) – Minuti in cui cala un po’ l’intensità fortitudina, senza che lui abbia colpe specifiche, ma così è.
Sergio - voto 6 – (5pti, -, 1/1, 1/2) – Plus minus ingeneroso, ma almeno ci prova.
Morgillo - voto 5 – 4 falli in due minuti. Ragazzo, metti a freno l’ormone!

TRIESTE

Ruzzier - voto 5 – (10pti, 1/1, 3/6, 1/4) - Si sbatte alla grande, poi quando vede che non lo seguono si stufa pure lui.
Brooks - voto 4 – (9pti, 2/2, 2/3, 1/6) - Non badate ai 10 rimbalzi: è stato imbarazzante.
Deangeli - voto 4 – (1pt, 1/4, -, 0/1) - Impalpabile.
Reyes - voto 4 – (13pti, 2/2, 4/13, 1/6) - Capisce troppo tardi come attaccare.
Candussi - voto 5 – (10pti, 5/6, 1/2, 1/4) - Parte da immarcabile, lo tolgono dal campo subito. E di fatto non ci torna.
Bossi - voto 4,5 – (0pti, -, 0/1, 0/2) - Gli passa davanti la partita e non la prende.
Campogrande - voto 4 – (9pti, -, -, 3/11) - Si sente obbligato a tirare ad ogni possesso.
Ferrero - voto 6 – (8pti, 2/2, 3/3, 0/3) - Pare capire, unico tra i suoi, cosa fare.
Vildera - voto 5 – (5pti, 3/4, 1/4, -) - Scoglio, il mare così non si argina.

VERBA MANENT

Caja - Complimenti ai miei giocatori, partita dominata fino ad arrivare al +31 del secondo quarto. Grande livello in difesa e disciplina in attacco, andando a tirare bene in area, sfruttando i mis match e giocando di squadra. 10 palle perse, qualcuna alla fine quando ci siamo rialzati, e 19 assist. Trieste è stata tenace a rimbalzo offensivo, unico dato che ha permesso loro di restare a 20 punti. Complimenti per il lavoro serio che i miei ragazzi stanno facendo dal 18 agosto con disciplina e abnegazione, si fanno il mazzo e si meritano queste soddisfazioni. Abbiamo alternato uomo e zona per fermare il loro ritmo, la zona è stata fatta molto bene aumentandone i minuti e i ragazzi hanno fatto alla perfezione ciò per cui si sono allenati, cosa che non è sempre scontata. Ma anche a livello offensivo c’è stata buona fluidità, ci siamo passati la palla nel modo giusto.

Fantinelli - Non ce la aspettavamo nemmeno noi, prendiamo quello che c’è ma non ci montiamo la testa perché il campionato è lungo e può ancora capitare di tutto. Questa è la mentalità che ci dà il coach, ogni possesso va giocato come se fosse l’ultimo e alla fine si guarda il risultato.


Il video, realizzato dall'Ufficio Stampa e reso disponibile da Sport Press

https://youtu.be/A_KGMer5O_Y?si=FzcL64jpPKKaxoh9
Oggi "Black And White" alle 19 su Nettuno Bologna Uno
VIRTUS, IL ROSTER PER SASSARI