La Virtus e Awudu Abass hanno iniziato i colloqui per il rinnovo del contratto, in scadenza a fine stagione. Secondo il Corriere di Bologna "le parti stanno parlando da un po' ma al momento non pare essere vicina la fumata bianca"

In ogni caso, la conferma dell'ala comasca deve essere una priorità per la Segafredo, vista la crescita del giocatore, che negli ultimi mesi ha sfoderato prestazioni importanti sia in Eurolega che in campionato, ed è diventato un elemento fisso della rotazione di Luca Banchi, di fatto superando Dobric nelle gerarchie bianconere.
Abass - inoltre - tornerà quasi certamente in Nazionale in estate, viste le numerose assenze annunciate per il Preolimpico.
 

"Nel bosco non solo mirtilli": in diretta su Twitch
Virtus femminile, domani gara 2 a Ragusa