(Foto D.Repečka)
(Foto D.Repečka)

Il Taliercio si prepara per un altro big-match. Domenica 7 aprile alle 18.15 l'Umana Reyer Venezia ospita la Virtus Segafredo Bologna per la 26° giornata di Serie A.
Le squadre si presentano all'appuntamento, in un palazzetto sold out, con il secondo posto a pari merito in classifica (17-8), insieme all'Olimpia Milano.
Reyer e Virtus sono tra i leader statistici nelle categorie di squadra: le V-Nere sono la formazione che segna più punti a partita e quella con la miglior valutazione media complessiva, mentre gli orogranata comandano nei rimbalzi. Venezia e Bologna sono, inoltre, rispettivamente seconda e terza miglior difesa del campionato.
Sfida che profuma di storia: 95 i precedenti tra Virtus e Reyer con le V-Nere avanti 55-40.
Gli ex sono Amedeo Tessitori, Marco Spissu e coach Emanuele Molin.

La gara sarà trasmessa in diretta su DMAX e DAZN.

Neven Spahija

Abbiamo fatto una settimana di tanto lavoro, come sempre. Tornano Jordan Parks e Jeff Brooks, dunque ad oggi tutti stanno bene. Stasera guardiamo la partita di Eurolega tra Milano e Virtus per completare la preparazione della gara. Abbiamo comunque già lavorato sul game plan. Bologna è una squadra molto forte, di altissimo livello in attacco e in difesa: un team completo. Siamo motivati e preparati, dobbiamo essere sempre così. Ora affrontiamo un avversario con tanto talento e una panchina profonda.

Ufficio Stampa Reyer Venezia

"Nel bosco non solo mirtilli": in diretta su Twitch
Banchi: saremo obbligati a una prova di sostanza e personalità