(Foto Valentino Orsini - Fortitudo Pallacanestro 103)
(Foto Valentino Orsini - Fortitudo Pallacanestro 103)

Sarà l'ultima partita della Fortitudo al Paladozza, comunque vada, ma potrebbe anche essere l'ultima di Attilio Caja davanti al proprio pubblico: le parole dette dopo gara 3, con il ringraziamento alla famiglia Gentilini e la specifica del sostegno che altri non gli avrebbero dato sembra l'atto finale di momenti di tensione avuti lungo la stagione che sembrano, oggi, senza ritorno. Così, pur essendoci ancora un anno di contratto, pare a questo momento complesso pensare al continuare: voci parlano di contatti con Cantù, ma non è ancora il momento. Per ora.

In campo

Per ora, appunto, gara 4 tra Fortitudo e Trapani. In attesa di sapere cosa farà oggi, il patron Antonini ai propri microfoni ha criticato la gestione tecnica in gara 3, rea dell'ennesimo inizio di partita non abbastanza intenso e di non aver chiamato un timeout nelle battute conclusive. Da rivedere le condizioni di Stefano Gentile.

Dove e quando

Si gioca questa sera alle 21 al Paladozza diretta Rai Sport e Nettuno Bologna Uno

Oggi "Virtussini siamo noi" su Radio Basket Italia
Virtus Segafredo, le pagelle dei quotidiani