Fortitudo Pallacanestro è lieta di annunciare l’accordo con l’atleta Riccardo Bolpin. Nato a Venezia il 9 febbraio 1997, guardia/ala di 197 cm, Bolpin è cresciuto cestisticamente nel vivaio della Reyer, con la quale ha giocato per due stagioni anche in prima squadra in Serie A. Riccardo ha poi trascorso nove anni consecutivi tra serie A e serie A2 vestendo, oltre a quella dei lagunari, anche le maglie di Agropoli, Recanati, Pistoia, Latina e- per due stagioni- quella di Forlì. In terra romagnola, Bolpin ha chiuso il campionato  2021/22 con una media di 9,2 punti, 2,8 rimbalzi e 1,9 assist. a partita, incrementando questi numeri nei Playoff, tirando con il 46% da 3 punti e mantenendo una media di 11.8 punti nelle quattro partite giocate contro Cantù.
Nell’ultima stagione agonistica, Riccardo ha vestito la maglia dell’Umana Chiusi, collezionando 11,4 punti, 3 rimbalzi e 2,6 assist di media nelle 25 partite disputate e mettendosi particolarmente in mostra anche nel match giocato contro la Fortitudo il 9 ottobre 2022, al PalaDozza, segnando 20 punti.

Vasto e importante, per Riccardo, anche il percorso effettuato con le squadre Nazionali giovanili. Nel 2017 ha partecipato ai Campionati Europei Under 20 mentre nel giugno 2018 (sempre con la maglia azzurra), ha preso parte ai Giochi del Mediterraneo vincendo la medaglia d’argento con la Nazionale Italiana 3×3 partecipando, al contempo, al raduno della Nazionale Sperimentale.


Punti nelle mani, fisicità, polifunzionalità e tanto entusiasmo: Benvenuto nella grande famiglia della Fortitudo, Riccardo!
Oggi "Black And White" alle 19 su Nettuno Bologna Uno
DIEGO FLACCADORI FIRMA A MILANO