Il presidente Antonini, dopo le polemiche nate dal comunicato della Fossa dei Leoni, dichiara quanto segue :

Si è creata una ingiustificata tensione per una partita così bella e importante. Va riportata la serenità tra tutte le parti in causa. Pertanto , dopo una attenta riflessione personale, pur non concordando con questa modalità di imposizione dei prezzi, ritengo sia doveroso da parte mia, sopratutto per motivi di ordine pubblico, fare un passo indietro. Ho chiamato il Presidente Tedeshi comunicandogli di aver deciso di concedere a 100 tifosi della Fossa dei Leoni il prezzo calmierato di 20€ per le due partite del 1 e del 3 giugno. Al tempo stesso la società Fortitudo Bologna riserverà lo stesso trattamento al gruppo dei nostri tifosi trapanesi restituendo l’importo equivalente. Saranno poi loro a comunicarne la modalità.
Con l’auspicio che questa intesa metta tutti sereni e pronti a godersi lo spettacolo che le due squadre sicuramente offriranno sul campo.

Ufficio Stampa Trapani Shark

Oggi "Virtussini siamo noi" su Radio Basket Italia
La Fortitudo: accogliamo con soddisfazione la dichiarazione, ora si pensi solo alla pallacanestro