Sono ufficialmente aperte le iscrizioni al Future Basket Camp 2024, che si terrà a partire dal 7 luglio a Pievepelago (MO)

Sono ufficialmente aperte le iscrizioni al Future Basket Camp 2024, che si terrà a partire dal 7 luglio a Pievepelago (MO) nelle strutture dell'ex Centro Federale della località appenninica.

Il Future Basket Camp 2024 presenta grandi novità: il Camp BOYS, per ragazzi, che ha come Responsabile Tecnico uno degli allenatori più competenti e stimati del settore giovanile in Italia, Marco Sanguettoli, che sarà coadiuvato da Daniele Frabboni, Daniele Zaffarani e Marco Pappalardo, viene affiancato dal Camp per ragazze.

Il Camp GIRLS è affidato alla Direzione Tecnica di uno dei migliori allenatori del basket femminile, Paolo Seletti, attuale capo allenatore della formazione di serie A1 femminile E-work Faenza, che vanta grandissima esperienza nel settore giovanile e nella conduzione tecnica dei Camp.

Il Future Basket Camp 2024 si rivolge ai ragazzi e alle ragazze dal 2006 al 2011.

Queste le proposte dedicate ai giovanissimi:

due settimane 7-20 luglio;

settimana singola 7-13 luglio;

settimana singola 14-20 luglio

Sarà possibile iscriversi sul sito www.futurebasketcamp.it.

Per informazioni e curiosità ci si può rivolgere anche al Responsabile Matteo Selva, cellulare e whatsapp +39 3271612647 oppure inviando una e-mail a [email protected].

I ragazzi verranno ospitati presso gli Hotel Valle Verde di Pievepelago e Val di Luce a Fiumalbo. 

Le giornate saranno dedicate interamente al gioco del basket.

Ogni mattina ci saranno focus dedicati al fondamentale del tiro, mentre al pomeriggio, verranno approfonditi gli aspetti offensivi del gioco, individuali e di squadra, che si alterneranno a momenti più ludici, con numerose partite e gare di tiro. 

Ai momenti di gioco verranno alternate sessioni con il Mental Coach ed altre con il Preparatore Atletico.

Previste tante sorprese, in particolare giocatori di fama nazionale.

Il Future Basket Camp 2024 ti aspetta!

 

Oggi "Black And White" alle 19 su Nettuno Bologna Uno
Ozzano si avvicina, ma non arriva mai a Jesi: ko per 86-79