Valerio Cucci é stato sentito da Sandro Camerani per il Corriere di Romagna. Un estratto dell'intervista.

"Quando ti cerca la Fortitudo non puoi dire di no, anche in A2 e con prospettive non immediate di vertice per quanto dichiarato dalla nuova società. Così la scelta è stata immediata e posso dire senza dubbio felice, perché a Bologna mi sono ambientato presto e bene e la nostra tifoseria è impagabile, comunque vadano le partite. Questa è una stagione di ripartenza per la Fortitudo sotto diversi aspetti e sul campo non sono mancati alti e bassi per colpa nostra purtroppo, però abbiamo margini di miglioramento e vorremmo chiudere in crescendo.
Ravenna ha bisogno di punti per la salvezza ed in casa è sempre temibile, noi con le brutte prove contro Chieti e Mantova però ci siamo complicati la vita e la classifica, quindi non possiamo permetterci un nuovo passo falso. Prevedo una partita difficile ma la Fortitudo dovrà fare di tutto per vincerla."


(Foto Sofia Rosamilia)

“Salotto Bianconero”: la nuova puntata su Facebook e Youtube
PER SHENGELIA TRE PARTITE IN QUATTRO GIORNI