I playoff della Virtus iniziano sabato sera. I bianconeri arrivano alla post season con la prima posizione nel ranking, e quindi come squadra da battere, anche se i playoff fanno storia a sè. Avere il vantaggio del fattore campo potrà essere importante, ma non è detto sia decisivo. Nelle ultime tre finali è stato rispettato nel 2023, ma non nel 2022 e 2021, ad esempio.
Conterà essere nelle migliori condizioni psicofisiche nell'ultimo mese di stagione. E per la Segafredo la strada che porta alla finale con Milano (che tutti si aspettano, inutile girarci intorno) inizia dai quarti di finale con Tortona.

La squadra di De Raffaele è già stata affrontata (e battuta) poco tempo fa dalle Vu Nere, e ha perso Severini, infortunatosi al pollice proprio contro i bianconeri e operato pochi giorni fa: sicuramente non avrà sottovalutata, ma i favori del pronostico pendono tutti dalla parte della Virtus.

Virtus Segafredo Bologna - Bertram Tortona
Gara 1 si gioca sabato 11 maggio alle 20.45, diretta DAZN, DMAX e Nettuno Bologna Uno. 
Gara 2 si gioca lunedì 13 maggio alle 20, diretta DAZN, Eurosport 2 e Nettuno Bologna Uno. 

 

“Salotto Bianconero”: la nuova puntata su Facebook e Youtube
Virtus, per la prossima stagione c'è il nome di Bayehe