OPENJOBMETIS VARESE - VIRTUS SEGAFREDO BOLOGNA 69-81 (20-27 40-47; 56-64)

Vittoria solida della Virtus a Varese. I bianconeri si sono imposti per 69 – 81 dopo aver condotto praticamente per tutta la partita. I padroni di casa non hanno mai mollato, e più volte si sono riavvicinati, arrivando anche alla parità nel terzo quarto, ma sono sempre stati respinti. Ottimo capitan Belinelli, che ne ha messi a referto 20 punti in 26’, ottima prova di Zizic (16+4), eccellente difesa di Cordinier su Mannion, limitato a 5/18 al tiro, e in generale partita portata a casa senza particolari patemi riuscendo a limitare l’attacco di Varese e distribuendo benissimo i minutaggi. 

La cronaca

Varese parte con ottimo impatto offensivo dei lunghi, in particolare di Spencer, che segna 8 punti in 4’, ma Belinelli risponde con otto punti veloci. La Segafredo cresce durante il primo quarto, Zizic ha buon impatto, e al primo stop il parziale è 20-27, con gioco da tre punti finale di Lundberg. 

Nel secondo quarto Varese torna subito a -1 con due triple, ma la Virtus lavora con pazienza. Banchi pesca dalla sua panchina e fa esordire alcuni che di solito partono in quintetto. Buon impatto di Mickey e ottimo di Cordinier, che fa un gran lavoro su Mannion. Con Abass arriva il +11 (30-41), poi Varese recupera qualcosa. Cordinier mette comunque un gran canestro sulla sirena e a metà i bianconeri sono avanti 40-47.

lomazs

Dopo la pausa l’attacco bianconero si inceppa un po’: appena 4 punti in 7’ e Varese rimonta, arrivando al 51 pari e tirando più volte per il sorpasso. Nel momento di siccità offensiva ci pensa Belinelli, prima con l’assist per Polonara e poi con due triple. Poi Zizic, poi ancora il capitano, e al 30’ la Virtus è avanti 56-64.

Ultimo quarto: la Virtus mantiene una decina di punti di vantaggio, ancora con Zizic e con un paio di giocate dello “specialista” Lundberg. La partita sembra in controllo, e così è. Non ci sono particolari patemi, e si arriva in tutta tranquillità alla sirena finale. Finisce 69-81.

Tabellino

OPENJOBMETIS VARESE - VIRTUS SEGAFREDO BOLOGNA 69-81 (20-27 40-47; 56-64)

Varese: Young 0; Mannion 16; Ulaneo 4; Spencer 12; Woldetensae NE; Moretti 9; Librizzi 3; Virginio NE; Hanlan 12; McDermott 4; Brown 9. All. Bialaszewki

Bologna: Cordinier 7; Lundberg 12; Belinelli 20; Pajola 0; Mascolo 0; Lomazs 3; Hackett 0; Mickey 4; Polonara 4; Zizic 16; Dunston 5; Abass 10. All. Banchi

Oggi "Euromario", il martedì alle 18 su Radio Basket Italia
Sella Cento - Fortitudo Flats Service Bologna, la cronaca