Pagelle

 

Flats Service Fortitudo Bologna

Fantinelli - voto 7 – (9pti, 1/3, 4/7, -) – 10 assist già a metà terzo quarto, poi è chiaro che qualcosa lo deve pagare nel campo del fiato e della tenuta.

Bolpin - voto 5 – (6pti, -, 0/3, 2/4) – L’anello mancante di una squadra che non può permettersi nessun momento di down da parte dei titolari.

Aradori - voto 6 – (14pti, 1/1, 2/4, 3/6) – 40’ filati, è normale che alla fine non riesca ad uscire dai blocchi per dichiararsi presente al momento del bisogno.

Ogden - voto 6 – (17pti, 2/2, 3/7, 3/7) – Qualcosa gli sfugge alla fine, quando non tutte le bocce sono raggiungibili. Male il quarto fallo, che lo raffredda.

Freeman - voto 6,5 – (13pti, 1/4, 6/7, -) – Lotta dopo un inizio coreograficamente positivo. Ma è da solo.

Panni - voto 6 – (11pti, 1/1, 2/2, 2/6) – Ok che è meglio in ambito di chiusura che non di apertura dell’azione, ma diventa troppo quando per forza di cose viene erto a go to guy.

Giordano - voto 5,5 – (0pti, -, 0/1, -) – Attimo di gioco, che senza colpe specifiche apre il buon momento di Rieti. 

Sergio - voto 5 – (0pti, -, -, 0/3) - Vaga per selve oscure dove sembra sempre un passo indietro rispetto al necessario.

Morgillo - voto 6 – Due stoppate, oltre non può andare e non può fare.

 

Real Sebastiani Rieti

Johnson - voto 6 – (12pti, 4/6, 4/7, 0/5) - Cosplayer barbuto della cantante degli Amazulu (e voglio vedervi, ora, a cercarla). Ci mette un po’ prima di diventare funzionale.

Sarto - voto 6,5 – (9pti, -, 0/1, 3/6) – La mano c’è.

Piccin - voto 5 – (0pti, -, 0/1, 1/1) – Solo una piccola ditata.

Raucci - voto 7 – (7pti, 1/2, 0/3, 2/2) – Argina Ogden.

Hogue - voto 7 – (17pti, 6/7, 5/6, -) – Con i pettorali dove non arrivano i bicipiti.

Spanghero - voto 7,5 – (13pti, 2/2, 1/2, 3/5) – La gira eccome.

Sanguinetti - voto 5,5 – Poca polpa.

Italiano - voto – 7 – (9pti, -, 0/1, 3/5) - Può far del male ai suoi ex compagni? Ad un certo punto deve farlo per forza.

Poom – voto NG – Paff, bum. Ciao Lucio.

Petrovic – voto 6 – (7pti, 2/2, 1/6, 1/3) - Meglio di quanto non dicano percentuali artiche.

Ancelotti - voto 5,5 – (0pti -, 0/3, 0/1) - Raccatta palloni che non sempre sa come riutilizzare.

 

Caja
Caja (Foto Valentino Orsini)

Interviste

Attilio Caja - Complimenti a Rieti, che ha fatto partita tenace, sul pezzo, trovando diverse soluzioni e alternative restando a contatto e recuperando da un disavanzo importante. Ai miei non ho niente da rimproverare, danno il 100% ogni giorno, il massimo in quello che viene chiesto, più di così non riusciamo a fare. Rilassamento? No, ci sono stati errori individuali abbastanza ingenui, lasciando Spanghero libero di tirare, e perso qualche pallone. Il problema è molto più profondo. Il ritorno di Fantinelli? Ha fatto quello che poteva, dopo un mese di pausa, specie per uno come lui che soffre abbastanza. La promozione? Ognuno pensi quello che vuole. La Coppa Italia? Faremo il possibile come sempre fatto, noi siamo questi, chi pensa diversamente se ne farà una ragione.

Alessandro Rossi - Grande gioia e soddisfazione, dopo aver sofferto nella prima parte della partita. Poi nel quarto quarto la mia squadra ha avuto qualcosa in più rispetto a loro, come energia, e abbiamo sfruttato il fatto di aver aumentato l'intensità e trovato situazioni rapide. Grande premio per i giocatori.

Il video, grazie a Sportpress

Oggi "Virtussini siamo noi" su Radio Basket Italia
Eternamente grati Alberto: la Curva Nord Virtus ricorda Bucci