(foto Fiba Europe)
(foto Fiba Europe)

Il primo acquisto della Virtus 2024-25 sarà con ogni probabilità Andrejs Grazulis. La notizia - che circolava da tempo - è stata confermata dal coach di Trento, Paolo Galbiati, nel corso del podcast Area 52. Galbiati l'ha presentato così 
Andrejs ha visto tanta pallacanestro, è stato in Russia, ha giocato con allenatori come Ramondino, Dalmasson, Lele Molin e appunto Banchi. È intelligente, capisce prima le cose perché le ha già viste. Secondo me darà una bella mano alla Virtus Bologna.

L'esperto lungo lettone - 202 cm per 101 kg - viene da una buona stagione a Trento, dove ha viaggiato a 14.1 punti e 4.7 rimbalzi in campionato e 12.3+5.2 in Eurocup. Ben conosciuto da Luca Banchi, nei prossimi mesi si capirà quale sarà il suo posto nelle gerarchie della Segafredo della prossima stagione e il suo impatto in Eurolega.

Questa sera "Vitamina Effe" su Nettuno Bologna Uno
Legabasket, la Virtus Bologna sogna lo scudetto nonostante le quote dei bookmakers