Playground, il doppio trentello

E domani gran finale femminile

Oggi due partite del torneo maschile ai Giardini, dopo uno spettacolare mercoledì sera dedicato alle semifinali femminili.

Due grandi partite, in una delle serate più belle nelle 7 edizioni di un torneo rosa che conferma l’esponenziale crescita tecnica e di interesse di questi anni. 

La finale di venerdì sarà Campas Ricap - Belle Comode, fuori quindi le campionesse in carica di Ciaccio Casa, fuori Matteiplast, è successo di tutto mercoledì sera ai Giardini.

Scrivono un pezzettino di storia del Playground Giovanna Smorto e Alessandra Orsili, 62 punti in due: bisogna andare molto indietro nei 42 anni di vita del torneo per ritrovare due compagni/e di squadra assieme a quota trenta nella stessa partita. 

Giù il cappello poi per Rae Lin D’Alie, è lei a trascinare di nuovo le Belle Comode in finale, dopo un anno di assenza. Per l’inesauribile 36enne di Milwaukee 20 punti, e un’altra notte da regina del Playground.

Stasera Jersey Night, esperimento già tentato con successo l’anno scorso (e che quest’anno avrà una seconda puntata nei prossimi giorni): tutti ai Giardini vestendo una canotta da basket, che sia dell’NBA o di un torneo amatoriale. Premi per le più originali.

 

Il programma della settimana

Giovedì 27 giugno - 42° Zurich Riguzzi Assicurazioni WBP: ore 20.15 Team 289 - Montanarina Bistrò, ore 22.00 Not in My Olly Fans - Campas Ricap.

Venerdì 28 giugno - 7° Trofeo Emilbanca Pink: ore 21.00 finale per il titolo. A partire da mezzanotte circa, 24 ore di basket benefica aperta a tutti per Couponlus. 


 

Oggi "Euromario" su Radio Basket Italia
Tyrique Jones vicino al Partizan Belgrado