(foto BCL)
(foto BCL)

L'Umana Reyer comunica con soddisfazione di aver sottoscritto l'accordo con Mfiondu Kabengele, centro di 208 centimetri e 113 chilogrammi proveniente dall'AEK Atene.
Mfiondu Tshimanga Kabengele nasce a Burlington, in Ontario (Canada), il 14 agosto 1997 ed è in possesso del doppio passaporto Congolese-Canadese.

Cresce cestisticamente alla Corpus Christi Catholic, high school della sua città natale Burlington e al Bosco Institute a Crown Point in Indiana.


Al college disputa tre annate a Florida State, con cui raggiunge l'Elite Eight nel 2018 e le Sweet 16 nel 2019 chiudendo l'NCAA Tournament con 17 punti, 8 rimbalzi e 2 stoppate a partita.
Nell'estate 2019 viene scelto al Draft NBA dai Brooklyn Nets con la numero 27, venendo poi scambiato ai Los Angeles Clippers con cui debutta in NBA. Kabengele continua la sua crescita cestistica in G-League con gli Agua Caliente Clippers e i Rio Grande Valley Vipers (team affiliati agli Houston Rockets).
Nel giugno 2022, in seguito alle sue impressionanti performance in Summer League, firma con i Boston Celtics un contratto two-ways. Nel marzo 2023 viene eletto G League Player of the Week dopo aver registrato 27 points, 16.5 rimbalzi e 2.0 assist con la maglia dei Maine Celtics. A fine stagione viene inserito nel quintetto difensivo ideale della NBA G League.

Prima di firmare per l'Umana Reyer veste, nella stagione corrente, i colori dell'AEK Atene con cui registra 14 punti e 8 rimbalzi in campionato e 10.5 punti e 6.3 rimbalzi in Basketball Champions League.

Ufficio Stampa Reyer Venezia 

Questa sera "Vitamina Effe" su Nettuno Bologna Uno
BSL, Allegra Mosconi al raduno della Nazionale under 16