KIGILI BOLOGNA

Fantinelli - voto 5,5 – (11pti, 1/2, 5/9, 0/2) - Prova ad essere più aggressivo quando gli arbitri lo fanno imbufalire, ma sono più le occasioni perse che non quelle portate a casa.
Thornton - voto 7 – (16pti, 4/6, 3/5, 2/4) - Sa che deve prendersi la squadra in mano anche se le ruote sono sgonfie, cercando anche in un modo o nell’altro di rendersi utile altrove. Non è dagli esterni che la Effe, oggi, si è trovata in difficoltà.
Aradori - voto 7 – (18pti, 2/6, 5/7, 2/7) - Fa la partita che deve e può fare, senza risparmiarsi, e per una volta le cifre non dicono che, tutto sommato, nelle condizioni in cui era, ci ha veramente provato.
Davis - voto 4,5 – (4pti, 1/2, 0/2, 1/2) - Ci si può accontentare di un giocatore che in attacco non la vede quasi mai, e che in difesa si limita a qualche bel balzo ogni tanto? Certo, se sei uno juniores. Il solito discorso, senza vedere proprio via di uscita. E se in cotal finale la vede dalla panca, qualcosa lo vorrà dire. Come sempre.
Barbante - voto 5 – (8pti, -, 4/9, 0/1) - Bagna il suo primo giorno in quintetto base con prova dove è chiaro che se tutto è pulito allora lui riesce a splendere. Ma quando il gioco si fa duro, lo stuzzicadente si spezza.
Panni - voto 4 – (0pti, -, 0/3, 0/3) - Esce per manifesta confusione dopo un prefisso di Roma, al tiro, che ne evidenzia lo stato di crisi.
Italiano - voto 6 – (7pti, 1/2, -, 2/3) – Quando la partita diventa un caos trova il suo habitat, ma stavolta non è abbastanza per farselo bastare.
Cucci - voto 5,5 – (9pti, 4/4, 1/2, 1/3) – Sulla coscienza qualche dimenticanza, ahinoi, laddove dietro si potevano evitare altrui rimbalzi.

TRAMEC CENTO

Moreno - voto 6,5 – (8pti, -, 1/2, 2/5) – Sembra sempre sul limite del caos, ma sono anche 8 rimbalzi e 8 assist.
Marks - voto 7,5 – (20pti, 2/2, 6/13, 2/8) – Ci prova tanto, ci becca abbastanza.
Toscano - voto 6,5 – (6pti, -, 3/6, -) – 9 rimbalzi, nella mattanza.
Archie - voto 4,5 – (3pti, 1/2, 1/5, 0/4) – Pari e patta con Davis.
Berti - voto 6 – (4pti, 0/1, 2/2, -) – Sponda.
Tomassini - voto 9 – (34pti, 4/6, 3/6, 8/12) – Vabbè, uno di quei giorni in cui si fa canestro anche bendati, senza nemmeno bisogno di truccare il video come in altri casi.
Kuuba - voto NG
Ulaneo - voto 6,5 – (7pti, 3/4, 2/3, -) – Sguazza dove l’acqua e bassa ed è facile camminare.

VERBA MANENT

Dalmonte - Due punti fermi da cui partire: la qualità della loro partita e il fatto che noi non abbiamo mollato cercando di fare il meglio possibile. Abbiamo giocato contro avversari dalla solidità importante, trascinati da un giocatore che oggi ha fatto una gara che può fare, noi abbiamo cercato di dargli qualche problema ma anche questa opzione non è andata bene perché hanno avuto tante altre opzioni. Torno a quanto detto ieri, oggi di più non era semplice fare: noi siamo questi, e il concorrente era di livello. Ora abbiamo 4 giorni di riposo per cercare di recuperare e cancellare questa partita, e per poter avere al rientro modo di lavorare sul recupero di alcuni giocatori. Utilizzeremo al meglio i giorni che ci separano dalla ripresa degli allenamenti e dalla prossima partita. Davis? Ritengo che in questo preciso momento non sia corretto da parte mia dare delle valutazioni, è necessario che io abbia un confronto con chi di dovere. Noi vogliamo essere una squadra anche quando c’è da prendere decisioni: è necessario che ci si sieda per fare il punto, e vedere se le cose vanno bene o se qualcosa va cambiato. Oggi abbiamo avuto un calo fisico, ma ricordiamo che dopo Pistoia abbiamo annullato allenamenti perché saremmo stati in 6. Poi abbiamo fatto dei cinque contro cinque con degli under, e abbiamo giocato dopo contro Forlì. Martedì, poi, siamo riusciti a fare solo 35’ di lavoro perché non c’era il numero legale per giocare una partitella. Mercoledì ho deciso di dire la verità con dati oggettivi, ed è il motivo per cui ripeto che oggi, più di questo, non possiamo fare. Questo è lo stato delle cose, dopo Pistoia abbiamo fatto 4 ore di cinque contro cinque, di qualità relativa, in dieci giorni. Devo dirlo per proteggere i miei giocatori, il resto sono opinioni. Queste tre partite ci devono dare un timing di riposo per chi sta rincorrendo, dovremo fare valutazioni, e poi alla ripresa cercheremo di lavorare sia sulla tecnica che sulla fisioterapia.

Mecacci - Vittoria veramente importante, vincere qua non è mai banale un po’ perché siamo i primi a farlo, un po’ perché l’atmosfera è sempre fantastica. Ora siamo 2-0 contro di loro e con 4 vittorie di scarto, male non fa. I ragazzi si meritavano una giornata del genere, siamo a 5 vittorie consecutive, continuiamo un campionato strepitoso pur con qualche assenza, con una squadra che ha mostrato tanto orgoglio. Bene al tiro da 3, bene nel lasciare certi tiri previsti a certi avversari, e tanta concentrazione. Dedico la vittoria ai miei ragazzi ma anche al pubblico centese, che al di là del gemellaggio passerà delle buone feste.

Il video, grazie a Sportpress

https://youtu.be/IoGoo66FBTM
“Salotto Bianconero”: la nuova puntata su Facebook e Youtube
LO STRISCIONE DELLA FOSSA CONTRO GIANLUCA MURATORI