(foto Virtus Pallacanestro)
(foto Virtus Pallacanestro)

Il campionato di Serie A di basket sta letteralmente entrando nel vivo. La stagione sta infatti arrivando in quella che sarà la sua fase clou, quella dove si decidono le squadre che parteciperanno ai play off e i relativi piazzamenti. Insomma, in palio c’è davvero tantissimo e non ce ne si può non rendere conto, vista la tensione che si respira in moltissime partite. Tra le grandissime protagoniste di quest’annata c’è senza alcun dubbio la Virtus Bologna. Il team allenato da coach Luca Banchi ha fatto vedere sprazzi di grandissimo basket e un gioco spumeggiante, anche se, va detto, nelle ultime settimane, è arrivata qualche sconfitta di troppo e un piccolo indietro. Sconfitte che hanno portato a una discesa in classifica, che potrebbe costare caro nella griglia per la post-season. Un aspetto di cui non si può non tenere conto e che gli emiliani sanno molto bene, visto il roster di esperienza e di personalità. Ed è per questo che in questi ultimi turni Belinelli e compagni cercheranno di mettere in cascina più punti possibile. E non potrebbe essere altrimenti.

Ma, dando uno sguardo a quello che sta accadendo, pensando sia al passato che al presente, chi potrebbe essere la favorita numero uno per lo scudetto? E quali potrebbero essere le chance della Virtus nella corsa per il tanto agognato e sognato tricolore? Per rispondere a queste domande abbiamo contattato i colleghi del blog Siti Non AAMS che hanno analizzato le quote delle singole partite e quelle riguardanti il campionato nel suo complesso proposte da alcuni dei migliori bookmakers.

Il ruolo di squadra da battere potrebbe averlo Brescia, come confermato da 1xBet. Decisiva però potrebbe essere la sfida tra Venezia e Bologna, dove quest’operatore di betting vede il club emiliano favorito e pronto a mettere a segno il colpaccio: 2,13 vs 1,64. Un segnale quindi molto importante anche nella corsa verso il tricolore. E un qualcosa che può offrire uno spunto di riflessione non da poco e da cui si può far partire un ulteriore ragionamento.

Ragionamento che porta a parlare di Milano. L’Olimpia, dopo una partenza e un avvio di stagione a dir poco da incubo, ha avuto una rinascita, un riscatto e una risalita. Un andamento che porta a considerare Melli e compagni nel lotto delle favorite. Non è un caso che i lombardi sono nelle top 3 delle favorite alla vittoria del campionato di molti brand, tra cui Weltbet e Bet Rebels. Ma chi potrebbe giocare invece sul fattore sorpresa? La mente porta a fare i nomi di Pistoia e Trento, che quest’anno hanno tra l’altro avuto una discreta continuità, mettendo a segno anche vittorie importanti.

Si può concludere dicendo che la differenza però potrebbe farla la posizione in classifica. Ed ecco che, come detto, la Virtus Bologna potrebbe puntare proprio su questo, sfruttando un calendario che propone molti scontri diretti, fondamentali per riguadagnare posizioni e brillantezza. Il sogno può ancora essere cullato, ma soprattutto lo spettacolo, da qui alla fine della stagione, non può che essere assolutamente e pienamente garantito. Non resta che mettersi comodi e vedere che cosa succederà. Il basket italiano regala sempre grandi emozioni.

 

Oggi "Black And White" alle 19 su Nettuno Bologna Uno
Strategie per Giocare alle Lotterie in Modo più Intelligente