Dopo aver ripreso gli allenamenti post-natalizi la Virtus è volata a Belgrado senza Iacopo Squarcina, che ha chiesto e ottenuto di essere liberato per fare il primo assistente di Walter De Raffaele a Tortona. Il tecnico torinese sarà rimpiazzato dalla società bianconera, che breve accoglierà anche Rihards Lomazs. Il lettone è in città sta completando le visite mediche. Nel frattempo, però, c'è una partita di Eurolega da giocare.

Partizan Belgrado

Il campo del Partizan è caldissimo, e la squadra di Obradovic temibile, anche con le assenze di Avramovic e Smailagic. Ovviamente non ci sarà nemmeno Jaleen Smith, che esordirà solo la prossima settimana. In casa bianconera mancherà sempre Jordan Mickey. Per provare a vincere e chiudere al meglio il fantastico il girone di andata fatto occorrerà una prova di grandissimo livello difensivo, e con la massima continuità per 40 minuti. Di sicuro, la Segafredo ha l'esperienza per questo tipo di partite.

Dove vederla

Partizan Belgrado - Virtus Segafredo Bologna si gioca alla Stark Arena alle 18.30, diretta Sky Sport, DAZN e Radio Nettuno Bologna Uno.

 

Oggi "Black And White" alle 19 su Nettuno Bologna Uno
La Virtus vince a Schio. Le parole di Vincent e Zandalasini