(Foto Valentino Orsini - Fortitudo Pallacanestro 103)
(Foto Valentino Orsini - Fortitudo Pallacanestro 103)

Riccardo Bolpin è stato sentito da Filippo Mazzoni per il Carlino Bologna. Un estratto dell'intervista.

"Stiamo andando bene, tenendo un ottimo passo, anche sabato a Orzinuovi siamo stati bravi, vincendo una partita che a vedere la classifica poteva sembrare scontata, ma che è stata tutt'altro che semplice, su di un campo dove altre grandi come Forlì e Verona hanno faticato.


La prossima 

Vogliamo far bene anche con una grande squadra come Udine. Sarà una partita importante lo sappiamo, da affrontare dando qualcosa in più, a maggiore ragione se ripensiamo alla sfida di andata. Loro? Sono lunghi, completi e con tanti giocatori di talento; noi abbiamo il massimo rispetto per tutti ma non dobbiamo temere nessuno, specie quando giochiamo davanti al nostro pubblico.


Il futuro

Siamo partiti bene, andando in testa fin dall'inizio. Ovviamente siamo contenti di quello che abbiamo fatto finora, ma sappiamo benissimo di non aver fatto ancora nulla e che, con tante rivali di valore e una stagione lunghissima dobbiamo cercare di continuare così, lavorando forte in settimana e confermandoci poi in partita. Ovvio che sappiamo di essere sulla strada giusta, dobbiamo scendere in campo per cercare sempre di dare il massimo per conquistarci il successo, del resto è proprio vero che vincere aiuta a vincere.
Qualificarsi per le finali di Coppa Italia sarebbe bello per tutto l'ambiente e darebbe una spinta ulteriore, ma pensiamo al lavoro quotidiano e alla prossima sfida con Udine"

Oggi su Rete8 qsvs (canale 81 del dtt) "Basket Land", alle ore 22.45
Trofeo Bruna Malaguti, il resoconto della prima giornata