Mercoledì primo novembre ci sarà la premiazione al "Primo Concorso Giornalistico in memoria di Gianfranco Civolani".
Giovani Under 35 appassionati di giornalismo sportivo hanno potuto scegliere una fra le tre sezioni proposte dal bando: testo scritto, televisione, radio.
Il Civ aveva iniziato come inviato di Tuttosport e di Stadio-Corriere dello sport, poi nel corso della sua carriera aveva anche trovato grande sintonia e talento in radio e televisione. Pertanto il concorso è stato articolato su tre sezioni per ricordare il suo eclettismo.
Il responsabile del concorso è l’avvocato Mattia Grassani.
La serata sarà presentata da Manfredi Campione.
Alessandro Pilloni leggerà alcuni testi di Gianfranco Civolani tratti dai suoi libri, per cercare di trasmettere la melodia e l’emotività della sua scrittura.
Alle ore 21:00 ci sarà lo spettacolo “Commendator Paradiso” dal testo di Gianfranco Civolani e interpretato da Giorgio Comaschi.
Il testo ripercorre la vicenda dell’ultimo scudetto del Bologna calcio del 1964 nel contesto sociale e cittadino di quei tempi.
Sono già diversi anni che Giorgio Comaschi propone questo testo, alle prime edizioni il Civ era fra il pubblico e sempre era contento e soddisfatto del lavoro di Comaschi. Poi il Civ se n’è andato, Giorgio ha continuato lo spettacolo in giro un po’ ovunque.
Il Civ non c’era, ma c’era. Il Civ c’è.

“Salotto Bianconero”: la nuova puntata su Facebook e Youtube
OGGI PUNTATA SPECIALE DI BLACK AND WHITE