(Foto Stella Azzurra Viterbo)
(Foto Stella Azzurra Viterbo)

Ce lo eravamo persi per strada un po' di anni fa, come ovvio, ma solo oggi, all'età di 45 anni, Alessandro Cittadini ha annunciato - nuovamente, ma forse questa dovrebbe essere la volta buona - il ritiro.

Dopo aver lasciato la Fortitudo nel 2010, con la promozione in A2 cancellata dal crac della società, Cittadini - che in Fortitudo era cresciuto esordendo a fine anni ‘90 in prima squadra - aveva girato varie piazze per poi accasarsi qualche anno a Trieste, conquistando la promozione in A1 nel 2018. Il primo ritiro, nel 2019, durò il tempo di tornare a giocare nelle minors laziali, Civitavecchia prima e la Stella Azzurra Viterbo poi, ottenendo l’anno scorso un'altra promozione, questa volta dalla C alla B, e chiudendo questa ultima annata ad 8 punti di media.

Oggi "Black And White" alle 19 su Nettuno Bologna Uno
Aggiornamento condizioni di salute del Presidente Petrucci. Una nota della FIP