Tutto in quaranta minuti. Davanti al proprio pubblico - ancora una volta sold out - la Virtus ha la possibilità di prendersi l'ottavo posto battendo il Baskonia.
E' un vero e proprio spareggio: chi vince arriva ottavo, e avrà due possibilità ai play-in, di cui una in casa. Chi perde arriva decimo, e avrà una sola occasione in casa del lanciatissimo Efes di questo periodo. Insomma, è una partita che vale la stagione di Eurolega. La Segafredo - che recupera Cordinier - farà di tutto per vincere.

Così Luca Banchi

C’è grande desiderio da parte di tutti di dimostrarci all’altezza di un appuntamento così importante. Per entrambe questa partita sarà l’antipasto del play-in. È il momento di curare ogni piccolo dettaglio e di controllare le emozioni. Baskonia gioca ad alto ritmo, a Madrid ha giocato ad alto punteggio, con tanti possessi e hanno messo in mostra le loro capacità balistiche. È una squadra di taglia fisica ed atletismo che, per caratteristiche, può giocare una difesa molto aggressiva. Sarà una gara dura ed impegnativa ma ci stiamo preparando nel miglior modo possibile.

Dove vederla

Si gioca alle 20.30, diretta Sky Sport, DAZN e Nettuno Bologna Uno.

“Salotto Bianconero”: la nuova puntata su Facebook e Youtube
Cazzola, "E' una Virtus che ha fatto innamorare, non ha limiti"