(Foto Valentino Orsini - Fortitudo Pallacanestro 103)
(Foto Valentino Orsini - Fortitudo Pallacanestro 103)

Teo Alibegovic è stato sentito da Giuseppe Pisano per il Messaggero Veneto.  Un estratto dell'intervista.

"L'anno prossimo mi aspetto un torneo almeno il 30-35% più difficile del precedente. Perché ci saranno 38 partite di regular season e ben 8 turni infrasettimanali. Inoltre non ci sarà la fase a orologio, che reputo un falso valore: guardate com'è andata ad aprile e maggio, c'erano squadre kamikaze che davano tutto e altre come noi che dovevano stare attente agli infortuni, che sono arrivati lo stesso.

Vogliamo fare una squadra forte e competitiva, ma senza pazzie. Se saremo in corsa per la promozione, state pur certi che non ci tireremo indietro. Perdere Fantinelli? No, perché lui è da sei anni alla Fortitudo ed è il capitano. Per portacelo via avrebbero dovuto are un'offerta stratosferica. Fantinelli è legatissimo alla squadra e all'ambiente Fortitudo, il rinnovo del contratto non era certo un problema di soldi. L'aumento che gli abbiamo dato gli spettava per il suo rendimento in campo"

Oggi "Euromario" su Radio Basket Italia
Test per veri esperti di Basket italiano Serie A: sei un vero appassionato? Prova a rispondere a queste domande