Sarà un derby regionale quello che aspetta la Virtus Neupharma Imola, oggi al Pala Costa di Ravenna ore 18, contro l’OraSì: è il 28° turno di Serie B Nazionale, quello che precede la sosta per le finali di Coppa Italia, con il ritorno sul parquet programmato sabato 23 marzo. Diretta su LNP Pass.


BIGLIETTERIA


Il club ospitante comunica che ai tifosi gialloneri è stato riservato il parcheggio di via Mario Marani da cui potranno poi accedere al palazzo dello sport dal cancello di ingresso della stessa via. Per questioni di sicurezza i 170 biglietti per i soli tifosi imolesi sono disponibili sul circuito VivaTicket: 12 euro il ticket intero, 7 euro Under 18 e possessori del tesserino universitario.


PAROLA A COACH MAURO ZAPPI  - «Io sono un allenatore che dà peso ai due punti in classifica, non importa se arrivano prima di una pausa per passarla più serena oppure di una partita per approcciarla nel modo migliore», le parole di coach Mauro Zappi per la partita che precede lo stop al campionato. «Non cambia niente nella nostra valutazione. Certo, la pausa ci servirà perché dobbiamo gestire qualche acciacco, recuperare la condizione di giocatori infortunati o chiamati tante volte in causa».

Tra i due punti e la Virtus c’è l’OraSì Ravenna, chiamata – più dei gialloneri – a dare una scossa alla classifica: «Ci aspettiamo una partita molto delicata, ma pure infuocata, in un palazzetto particolare, piccolo ma sempre pieno. Loro sono assetati di punti e hanno bisogno di vincere per dare un input alla propria graduatoria: per questo sarà una sfida dall’altissimo coefficiente di difficoltà, fronteggiando innanzitutto la componente emotiva che sarà molto importante sia per loro che per noi».

Per una grande occasione, il coach non ha dubbi sull’apporto dei supporters gialloneri, ma che dovrà essere ricambiato da una grande prestazione: «Dai nostri tifosi mi aspetto quello che hanno regalato fino ad ora, ovvero di seguirci, in qualsiasi momento, numerosi, stupendoci sempre di più per quello che fanno per noi. Anzi, vorrei ribaltare la cosa: non mi aspetto niente da loro perché fanno tanto, ma vorrei che fossimo noi a fare un regalo a loro»

All’andata, la Virtus perse 77-66.

CALENDARIO – 28^ GIORNATA (10/3/2024)


Allianz Pazienza San Severo-Pallacanestro Virtus Padova
Gemini Mestre-Logimatic Group Ozzano
Lions Bisceglie-CJ Basket Taranto
Andrea Costa Imola-LuxArm Lumezzane
Rucker San Vendemiano-Tecnoswitch Ruvo di Puglia
LUX Chieti-Blacks Faenza
General Contractor Jesi-Civitus Allianz Vicenza
OraSì Ravenna-Virtus Neupharma Imola
Liofilchem Roseto-Ristopro Fabriano


CLASSIFICA
Tecnoswitch Ruvo di Puglia 42, Liofilchem Roseto 40, Rucker San Vendemiano 40, General Contractor Jesi 38, Ristopro Fabriano 32, Allianz Pazienza San Severo 30, Gemini Mestre 28, Blacks Faenza 28, Andrea Costa Imola 28, LUX Chieti 27*, Virtus Neupharma Imola 26, LuxArm Lumezzane 24, OraSì Ravenna 22, Pallacanestro Virtus Padova 20, Logimatic Group Ozzano 18, Civitus Allianz Vicenza 18, Lions Bisceglie 16, CJ Basket Taranto 8.

* 1 punto di penalizzazione

Oggi su Rete8 qsvs (canale 81 del dtt) "Basket Land", alle ore 22.45
Gameday: oggi Fortitudo - Sebastiani Rieti alle ore 18