Bologna, 24 novembre –

Al termine della partita contro il Fenerbahce, Daniel Hackett si è fermato ai microfoni di DAZN. Queste sono state le sue parole: “Abbiamo giocato con una buona mentalità. La partita era estremamente difficile, la loro squadra è sicuramente una delle candidate alle Final Four e venivano da una serie di tre sconfitte, quindi volevano vincere. Abbiamo giocato una grande partita, abbiamo lottato, abbiamo attraversato momenti difficili ma siamo rimasti uniti e abbiamo ottenuto la vittoria. Penso che dopo aver sofferto nel primo quarto, la fisicità di Motley è stata una forza all’interno del pitturato, ci siamo adattati, i lunghi hanno aiutato le guardie e viceversa quando c’è stato qualche 1vs1. È stato un lavoro di squadra, abbiamo condiviso la palla, abbiamo giocato una buona pallacanestro di squadra. Lo staff tecnico ha fatto un ottimo lavoro nel prepararci alla partita e siamo contenti della vittoria.”

Oggi su Rete8 qsvs (canale 81 del dtt) "Basket Land", alle ore 22.45
Dobric: tifosi incredibili, li ringraziamo e lotteremo per loro