KIGILI BOLOGNA

Fantinelli - voto 7 – (15pti, 1/1, 7/8, 0/2) - Qualche maltrattamento non sanzionato gli preclude l’asfaltar ostacoli in post basso come suo solito. Per il resto quasi ordinaria amministrazione, con idee sempre molto chiare.
Thornton - voto 7 – (8pti, 1/3, 2/2, 1/2) - Si dedica alla difesa e al rifornire la truppa di dolciumi da Befana tardiva ma comunque gradita. Buon numero di assist (8), non sente il bisogno di provarci in proprio.
Italiano - voto 6,5 – (5pti, 2/2, 0/1, 1/4) - Giornata di alti e bassi, comunque con più alti, a lavorare sporco laddove c’era bisogno di operazioni di trincea. Ja fa.
Davis - voto 7,5 – (19pti, 2/5, 7/10, 1/3) - Si scrolla di dosso un girone d’andata di dubbi e sofferenze, facendo capire che in una squadra dove la palla gira lui sa come farsi trovare pronto. Ringalluzzito, doppia doppia, magari un po’ stanco alla fine, ma è stato il suo esordio in campionato, di fatto.
Barbante - voto 7,5 – (15pti, -, 6/6, 1/2) - Con Daniel è una gara a chi ne fa di più. Vince l’altro, come bottini, ma i suoi sono più utili e, se vogliamo, finalizzati alla bisogna.
Panni - voto 7 – Riprende fiducia al tiro e la palla è una bella alleata quando si arrampica e va dentro anche quando pareva destinata al fuori. L’opposto di qualche settimana fa.
Cucci - voto 7 – (15pti, 1/2, 1/1, 4/6) . Più funzionale dall’arco che non in area, forse la Fortitudo ha trovato la sua guardia tiratrice alternativa ai titolari.
Niang - voto NG – (2pti, -, 1/1, -)
Bonfiglioli - voto NG – (1pt, 1/2, -, -)

ALLIANZ SAN SEVERO

Bogliardi - voto 5 – (9pti, 1/1, 4/6, 0/6) – Ci capisce poco.
Raivio - voto 7 – (26pti, 7/8, 2/7, 5/6) - Si scatena sul -20. Va bene, ma non ci caschiamo.
Fabi - voto 4,5 – (3pti, -, -, 1/3) – Vaga per selve oscure.
Tortù - voto 4 – (4pti, 1/4, 0/6, 1/5) - Forse la fibra veloce funziona solo al suo più famoso omonimo.
Daniel - voto 6,5 – (22pti, 2/2, 10/13, -) - Cifre, applausi, ma più fumo che arrosto.
Sabatino - voto 5 – (5pti, -, 1/2, 1/6) – Si spegne con rapidità.
Pazin - voto NG – (0pti, -, -, 0/1) – Si addolora subito.
Petrusevski - voto 6 – (3pti, -, 0/1, 1/2) - Servirebbe una regola per limitare la circolazione di giocatori con cognomi troppo complessi.
Ly-Lee - voto 5,5 – (0pti, -, 0/1, -) – Balzelli, non inteso come tasse.

VERBA MANENT

Dalmonte - Decisive la disponibilità della squadra a stare dentro il piano partita, la qualità nella disciplina difensiva e la capacità di tenere gli uno contro uno. Dedizione dietro e la voglia di passarsi la palla, quasi divertendosi. I giocatori, e lo sottilineo, hanno fatto il massimo per arrivare a questo livello. Davis? Nessuno dei suoi compagni, e nemmeno io, abbiamo mai fatto passi indietro nei suoi confronti. E questa è la chiave di tutto, con la gente che accompagna che percepisce quanto sia importante stare vicino ad un giocatore. La parte smart della nostra gente è così, con Italiano che alla fine si è reso disponibile per l’applauso finale. Siamo stati bravi a liberarci dalle tossine delle criticità in settimana, e negli ultimi 80’ la somma dei giocatori ha dimostrato di poter costruire. Le considerazioni che dovevamo fare dopo Cento? Noi facciamo sempre valutazioni dopo le partite, ora abbiamo giocato 80’ molto vicini e ne faremo altre, ma ripeto che è normale che ci debba essere un costante allineamento tra tutte le parti in causa di una società.

Pilot - Sono veramente incazzato, prestazione insufficiente e non ce lo possiamo permettere. Dopo le prime azioni c’è stato un crollo emotivo e abbiamo patito di tutto.

Il video, grazie a Sportpress.

https://youtu.be/UG2MNN9HUJQ
Oggi "Black And White" alle 19 su Nettuno Bologna Uno
IL SALUTO DELLA FOSSA A ED DANIEL