Dire che la partita di domani per la Virtus è di importanza capitale è un eufemismo. Si tratta infatti di uno spareggio per il secondo posto, dato che bianconeri e Barcellona viaggiano appaiati a quota 15 vittorie e 8 sconfitte. Vincendo, la Segafredo sarebbe seconda da sola, con un pesantissimo 2-0 nel confronto diretto con i blaugrana. Perdendo, si rischia di venire risucchiati dal gruppo composto da Fenerbache (che ha la differenza canestri a favore) e Panathinaikos. 
All'andata la Virtus vinse di 5 lunghezze, 80-75, in uno dei tanti capolavori casalinghi in rimonta di questa stagione. Ma non si può cercare di fare nessun tipo di calcolo, bisogna semplicemente provare a vincere e basta.

Infermeria

Chiaramente, la situazione infermeria potrebbe avere il suo peso. Dobric e Shengelia sono in miglioramento e potrebbero essere della partita, anche se coach Banchi domenica sera è stato molto prudente sul loro utilizzo, anche perchè si torna in campo già venerdì, per un'altra sfida importantissima contro il Partizan, in una Segafredo Arena già sold out. Gli ultimi report danno Dobric già disponibile domani e Shengelia venerdì, ma si vedrà in corso d'opera, sapendo che il rientro del georgiano - soprattutto - potrebbe fare parecchia differenza, anche se sicuramente ci vorrà qualche partita per vederlo al 100%.

Dove vederla

FC Barcellona - Virtus Segafredo Bologna si gioca domani alle 20.30, diretta Sky Sport, DAZN e Nettuno Bologna Uno

Oggi "Euromario", il martedì alle 18 su Radio Basket Italia
Quali strategie usi quando scommetti nel casinò online 1win?