Riccardo Bolpin è stato sentito da Filippo Mazzoni per il Carlino Bologna. Un estratto dell'intervista.

"Ci attende il confronto con una squadra forte, in estate è tra quelle che si è mossa di più e meglio. Oltretutto possono contare su un fattore campo molto caldo e arrivano da una sconfitta per cui saranno ancor più carichi, tanti fattori che mi fanno pensare che sarà una partita molto tosta.
Siamo un bel gruppo e stiamo lavorando bene, nel precampionato abbiamo avuto alti e bassi dovuti alla preparazione e al fatto di essere una squadra nuova che si doveva conoscere. Domenica con Chiusi siamo andati molto bene, ma sappiamo di avere ampi margini di miglioramento, sappiamo dove lavorare per farlo: in attacco abbiamo inizialmente fatto fatica, poi rotto il ghiaccio e superata l'emozione iniziale di giocare davanti a questo splendido pubblico, ci siamo sciolti nella e siamo andati molto meglio.
Sono qui per fare il meglio per la squadra. Personalmente mi sento pronto, sono nel posto giusto al momento giusto, in un ambiente dove è vero che c'è pressione, ma sta a noi farla diventare una pressione positiva"


(Foto Valentino Orsini - Fortitudo Pallacanestro 103)

Oggi "Fossa on the Radio" su MadeinBO TV
FERRARI, COACH DI RIMINI. SARA' UNA PARTITA MOLTO FISICA