Con un post sul proprio profilo Facebook il sindaco di Castel San Pietro Fausto Tinti risponde all'intervista rilasciata oggi dal presidente Virtus Massimo Zanetti al Carlino Bologna

Se il patron Massimo Zanetti opterà per il piano B, noi ci saremo.

Il progetto Virtus di Zanetti e Carlo Gherardi di Crif merita il massimo rispetto da chiunque e sinceramente trovo i bolognesi un bel po' distratti sul tema. L'occasione di rendere possibile la realizzazione della Virtus Arena alla prima squadra della città è troppo gustosa per farsela scappare. E' chiaro che Bologna sarebbe la sede ideale, ma allargare gli orizzonti e fare di Castel San Pietro Terme la casa delle VuNere, che hanno tantissimi tifosi anche a Castel san Pietro e dintorni, sarebbe una validissima alternativa. Tra l'altro, di tale possibilità ne abbiamo parlato già alcuni anni fa e come Amministrazione comunale siamo pronti non da oggi, ma da ieri. E i tempi potrebbero essere anche molto brevi, quasi da sorpasso sul capoluogo: in fondo a mancare è un semplice permesso di costruire. E il Comune è proprio l'ente preposto a concederlo.

Fausto Tinti - Sindaco di Castel San Pietro

Oggi "Virtussini siamo noi" su Radio Basket 108
Jordan, Barkley e gli altri: i campioni NBA appassionati di tavolo verde