Daniel Lowell Peterson, per tutti Dan, entra a far parte della FIBA Hall of Fame. Il prestigioso riconoscimento è stato reso noto oggi dalla Federazione Internazionale e sancisce, se mai ce ne fosse stato bisogno dopo una straordinaria carriera, il peso specifico che coach Peterson ha avuto e continua avere sul basket italiano e mondiale.

Nato il 9 gennaio 1936 a Evanston, nello Stato dell’Illinois (USA), Peterson ha vinto una Coppa Campioni, una Coppa Korac, quattro Scudetti e due Coppe Italia con l’Olimpia Milano, uno Scudetto e una Coppa Italia con la Virtus Bologna negli anni ’70 e ’80.

Giornalista, commentatore e anche attore oltre che coach, Dan Peterson verrà ufficialmente indotto nella FIBA Hall of Fame il prossimo 14 settembre a Singapore. Con lui, nella classe 2024, anche i seguenti atleti: Miao Lijie (Cina), Reggie Miller (USA), Danira Nakic-Bilic (Croazia), Kirk Samuel Penney (Nuova Zelanda), Romain Sato (Repubblica Centrafricana), Skaidrite Smildzina-Budovska (Lettonia), Predrag Stojakovic (Serbia).

A Dan Peterson i complimenti del Presidente FIP Giovanni Petrucci e di tutta la pallacanestro italiana!

 

 

 

 

 

 

Questa sera "Vitamina Effe" su Nettuno Bologna Uno
La Francesco Francia batte Medicina ed è in semifinale