Per la Virtus Neupharma Imola si riaprono subito le porte che fanno entrare sul parquet, questa volta del PalaCattani di Faenza, dove i gialloneri sfidano la Raggisolaris: palla a due domani, alle 18, per il 25° turno di Serie B Nazionale.

Il club ospitante comunica che i biglietti sono acquistabili presso il circuito Liveticket, altrimenti il giorno della partita al botteghino del palazzetto un’ora prima della partita: 20 euro Tribuna Gold, 15 euro Tribuna Silver, 12 euro Distinti/Curva, 15 euro Settore Ospiti. L’ingresso è omaggio per i portatori di handicap.

«Faenza è una squadra dalle chiare ambizioni», specifica inizialmente coach Mauro Zappi. «Il mercato di riparazione le ha confermate perché gli acquisti di Poletti e Begarin sono segnali forti che la società vuole arrivare alle piazze a cui ambisce. Indubbiamente è una squadra piena di talento, d’esperienza, piena di tante cose: è l’ennesima partita che si presenta da sola, quindi ennesimo step che noi dovremo fare nel nostro percorso di crescita.
Partiamo con forte carica, nella partita con Fabriano volevamo dare un segnale e l’abbiamo fatto a noi stessi per primi, ma pure alla nostra gente e credo anche al campionato. Chi vuole giocare contro di noi dovrà fare una partita di alto livello».

Il tecnico spende parole nello specifico anche per i calorosi tifosi di qualche giorno fa, che hanno romanticamente riempito d’amore Aglio e compagni nella sera di San Valentino: «Ci tengo a ringraziare il pubblico perché vedere tante persone in palazzetto, in un giorno particolare come mercoledì, è sempre molto emozionante e indubbiamente ci ha dato la spinta per avere la meglio su Fabriano. Che dire? Dobbiamo invadere Faenza di imolesi, abbiamo bisogno della vostra spinta per riuscire a fare un’altra impresa, regalandoci un altro sorriso».

All’andata, Faenza vinse 77-62.

 

CALENDARIO – 25^ GIORNATA (18/2/2024)


CJ Basket Taranto-General Contractor Jesi
Ristopro Fabriano-OraSì Ravenna
Tecnoswitch Ruvo di Puglia-Liofilchem Roseto
Blacks Faenza-Virtus Neupharma Imola
Pallacanestro Virtus Padova-LUX Chieti
Civitus Allianz Vicenza-Logimatic Group Ozzano
LuxArm Lumezzane-Allianz Pazienza San Severo
Andrea Costa Imola-Gemini Mestre
Lions Bisceglie-Rucker San Vendemiano


CLASSIFICA


Tecnoswitch Ruvo di Puglia 38, Liofilchem Roseto 36, Rucker San Vendemiano 34, General Contractor Jesi 32, Allianz Pazienza San Severo 30, Ristopro Fabriano 26, Blacks Faenza 26, LUX Chieti 25*, Andrea Costa Imola 24, Gemini Mestre 24, Virtus Neupharma Imola 22, LuxArm Lumezzane 20, OraSì Ravenna 20, Pallacanestro Virtus Padova 20, Civitus Allianz Vicenza 18, Lions Bisceglie 14, Logimatic Group Ozzano 14, CJ Basket Taranto 8.

* 1 punto di penalizzazione

 

1700 iscritti per il canale Telegram di Bolognabasket
Final Eight di Coppa Italia, Olimpia Milano prima finalista