Presentata oggi a Palazzo d’Accursio la 42esima edizione del Playground dei Giardini Margherita, il torneo di basket all’aperto più antico e prestigioso d’Italia. 
 

Si parte lunedì 17 giugno e si va avanti fino a giovedì 18 luglio, anche quest’anno cinque settimane di partite nel cuore verde di Basket City.
 

16 squadre maschili, 9 femminili, mille iniziative, torna il grande evento dell’estate per chi ha la testa tra i canestri tutto l'anno, e un po' per tutti. «Il torneo ormai è uno degli event clou dell’estate bolognese. Un evento di comunità, una bella occasione per stare assieme all’aperto, nel cuore della città, mettendo al centro il basket maschile e anche quello femminile» ha detto l’Assessore allo Sport Roberta Li Calzi.
 

Maxischermo, risultati e cifre in tempo reale sulla app dedicata grazie al referto elettronico, grandi per aree per mangiare, bere e chiacchierare, una lunga lista di eventi collaterali, il più prestigioso dei quali la reunion dell’ultima Nazionale azzurra capace di vincere un oro nel basket, quello degli Europei di Parigi 1999, per festeggiare i 25 anni di quell’impresa, mercoledì 3 luglio.
 

Un evento sempre più grande e moderno, ma nel segno della tradizione. Sempre intitolato alla memoria del grande Walter Bussolari, il Playground quest’anno ha come main sponsor Riguzzi Zurich Assicurazioni. 
 

Davvero tanti gli appuntamenti in agenda. Basket Inclusivo col Baskin (martedì 25), una ventiquattro ore a scopo benefico (a partire da mezzanotte di venerdì 28,) aperta a tutti per fasce d’età a di abilità cestistiche, un talk sui massimi sistemi del nostro basket con Alessandro Mamoli e altri ospiti illustri (lunedì 8), Il premio Bussolari per i migliori under 20 d’Italia quest’anno andato a Filippo Gallo di Piacenza (martedì 26). E poi l’invito a tutti di radunarsi ai Giardini per vedere live nella notte le partite della Nazionale impegnate al preolimpico, a partire da Italia-Porto Rico nella notte tra il 4 e il 5 luglio.
 

Lunedì alle 20, si comincia, la prima di 55 partite di basket. Ci vediamo ai Giardini!

Oggi "Euromario" su Radio Basket Italia
Gentilini, "Siamo un gruppo di soci coeso, puntiamo a migliorare"