Dopo la bellissima vittoria contro il Fenerbahce la Virtus terza in classifica in Eurolega si trasferisce a Brindisi per la nona giornata di campionato LBA. Non ci si ferma mai, e non è permesso tirare il fiano. Se Cordinier dovesse recuperare, se non altro uno degli stranieri potrà prendersi un turno di riposo causa turnover. I padroni di casa finora sono stati nettamente la squadra peggiore del campionato, hanno un bilancio di 0-8 e da qualche partita hanno sostituito Fabio Corbani con l'espertissimo coach ex Fortitudo Dragan Sakota. Di giocatori nuovi però non ne sono ancora arrivati, per ora è stato solo tagliato il deludente Wendell Mitchell, anche se si parla del possibile arrivo un giocatore di lunga esperienza NBA come Brandon Knight. Oltretutto, l'infermeria è piena Johnson e Lombardi dovrebbero essere out, mentre potrebbe rientrare Laquintana. 

Insomma, Brindisi sembra davvero ridotta ai minimi termini. Per i bianconeri la partita non andrà comunque sottovalutata, anche perchè la squadra di Sakota davanti al suo pubblico vorrà provare a fare bene. Di sicuro però la Segafredo parte con tutti i favori del pronostico.

Si gioca domenica alle 17.30, diretta DAZN e Radio Nettuno Bologna Uno.
 

Questa sera "Vitamina Effe" su Nettuno Bologna Uno
Eurolega, risultati e classifica dopo la 10° giornata