Le pagelle di Virtus Segafredo Bologna - Olympiacos Pireo, terminata 69-67 a favore dei bianconeri.

VIRTUS SEGAFREDO BOLOGNA

Cordinier voto 7 – Eccellente primo quarto, nel primo tempo è forse l’unico a reggere la fisicità avversaria. Poi continua con lavoro difensivo di altissimo livello

Lundberg voto 5.5  – Canestro prezioso a fine primo quarto, per il resto discreta difficoltà contro la difesa avversaria. 

Belinelli voto 6.5  – Qualche difficoltà difensiva iniziale, ma nel terzo quarto si accende e contribuisce in maniera efficale alla rimonta dei suoi. 

Pajola voto 5.5  – Non lo si nota particolarmente, a parte una tripla

Dobric voto 7.5  – Decisivo nell’ultimo quarto, confermado che la Virtus è in grado di trovare protagonisti sempre diversi. 10 punti pesantissimi, tutti nell’ultimo quarto.

Cacok voto  6.5 – Impatto assolutamente positivo. 7 punti in 10’ e tenuta fisica contro lunghi molto più alti e grossi di lui.

Shengelia voto 6.5  – Primo tempo di enorme difficoltà, chiuso a zero punti. Nel secondo tempo cresce, e mette punti preziosi, oltre alla solita tenuta a rimbalzo (3).   

Hackett voto 8  – La vince lui, semplicemente. Canestro del sorpasso e difesa decisiva. Prima – tra le altre cose – una partita da 6 assist e grande lavoro difensivo su Walkup.

Polonara voto 6 – Minuti in cui regge discretamente l’urto avverasrio  

Dunston voto 6.5  – Parte con un antisportivo, e nel primo tempo è in enorme difficoltà contro i lunghi avversari e in particolare contro Fall. Nel secondo tempo cresce parecchio, e la sua esperienza è fondamentale. Nell’ultimo quarto prende un fallo in attacco – antisportivo – cruciale.

Abass voto 6  – Qualche minuto per far rifiatare i compagni, e in difesa c’è.

Oggi "Euromario", il martedì alle 18 su Radio Basket Italia
Aradori, "Ci siamo meritati questa classifica, siamo in ballo, continuiamo a ballare"