(Foto Mauro Donati)
(Foto Mauro Donati)

Brutto episodio, alla fine della partita persa dalla Fortitudo a Trapani. A differenza di quanto capita di solito, a iniziare la conferenza stampa non è stato Caja in quanto allenatore ospite, ma il presidente locale Antonini. Quando Caja ha cercato di parlare, spiegando che era in ritardo per colpa degli insulti dei tifosi locali ("non credo che sia il massimo venire in sala stampa tra gli insulti dei tifosi"), Antonini in diretta ha risposto “Lei non deve permettersi di interrompere. Pazienza, a Bologna sono abituati a fare come gli pare, ma qui non funziona così.”

Dopo la fluviale conferenza stampa di Antonini, e quella di Diana, Caja non ha parlato.

Questa sera "Vitamina Effe" su Nettuno Bologna Uno
Screzio tra Caja e Antonini a fine partita, il video