Pagelle

Flats Service Fortitudo Bologna

 

Panni - voto 7 – (11pti, 2/2, 0/1, 3/6) – Da brivido l’inizio, poi quando la partita diventa uno sfoggio di cannonate da lontano entra nel suo brodo e ne viene fuori in modo succulento.

Bolpin - voto 6,5 – (10pti, 3/4, 2/4, 1/5) – Il lavoro sporco (8 assist e 6 rimbalzi) laddove altrimenti c’erano state incertezze e, insomma, l’ovvia conclusione che il terminale non può essere lui.

Aradori - voto 7,5 – (16pti, 2/2, 4/8, 2/7) – Gli entrano anche nello spogliatoio per raddoppiarlo, ed è tanta roba quando trova un pertugio e, finalmente, lo rende sentiero per la vittoria.

Ogden - voto 7,5 – (17pti, 6/6, 1/5, 3/7) – Anche 14 rimbalzi, iniziando con tanta di quella confusione da chiedersi se non si fosse tolto le cuffie e stesse ancora sentendo musica. Poi, è tanta bella sinfonia.

Freeman - voto 6,5 – (16pti, 1/2, 6/9, 1/1) – Fatica nel servirlo (7 perse), funziona a sprazzi. Ma quello della tripla di metà tempo, diciamo, è un oracolo di quello che sarebbe capitato dopo.

Giordano - voto 6 – (6pti, -, -, 2/4) – Chiaro il metterci fin troppo tempo per prendere confidenza con il gioco e la pollaggine nella gestione falli. In mezzo, buona volontà ad alti e bassi, inevitabili.

Conti - voto 6 – Tre minuti, buttandosi comunque su ogni boccia.

Taflaj - voto 6 – (3pti, 1/2, 1/3, -) – Mette vitalità in un momento dove sembravano tutti flosci. Più grinta che risultati, ma considerato che era chiuso nell’armadio da mesi, va bene.

Sergio - voto NG – Perde una scarpa, la ritrova in panchina.

Morgillo - voto 6,5 – (1pt, 1/2, -, -) – Poco dalle cifre, ma tanto muretto dietro quando Freeman era in panchina. E allora è una insperata ma gradita garanzia dietro.

 

Elachem Vigevano

Smith - voto 5,5 – (14pti, 2/5, 6/12, 0/3) – Anche 8 rimbalzi, ma impressione che sia più fumo che arrosto.

Rossi - voto 6 – (7pti, 7/8, , 0/1) – Procaccia liberi.

Peroni - voto 5,5 – (8pti –, 1/2, 2/5) – Sgasa lentamente.

Leardini - voto 6 – (10pti, 1/1, 3/4, 1/1) – Graffia, poco, ma graffia. Ma poco.

Wideman - voto 5,5 – (10pti, 2/2, 1/5, 2/6) – Idem, come il connazionale.

Bertetti - voto 5,5 – (11pti, 2/2, 0/1, 3/8) – Capirà che il basket non è solo una serie di assalti o triple ignoranti.

Battistini - voto 6,5 – (11pti, - 1/2, 3/4) – Momento magico a metà secondo tempo.

Amici - voto 4,5 – (0pti, -, 0/2, 0/1) – Un misterioso antisportivo e via andare.

Strautmanis - voto 5,5 – (1pt, 1/2, 0/3, -) – Anche il libero con tabellata.

 

 

Fortitudo
Time out Fortitudo (Foto Mauro Donati)

 

 

Interviste

Caja - E' stata una vittoria difficile su un campo difficile, contro una squadra in forma e ben allenata. Anche noi abbiamo iniziato in modo intenso, ma non segnavamo. Aradori non segnava, siamo senza Fantinelli, ma siamo stati bravi a non andare sotto di tanto. Poi nel secondo tempo abbiamo preso ritmo e fiducia, siamo stati bravi a non disunirci, la difesa ha continuato a fare la sua parte, e in una trasferta difficile ci portiamo a casa due punti importanti. Grande mano di Aradori, ma anche la panchina ha dato una grande mano, penso alle triple di Panni. In trasferta se non sei mentalmente solido queste partite non le recuperi. Le tre precedenti sconfitte? Ognuna aveva un motivo, le assenze a Cento, il supplementare a Verona, la difficoltà dopo il vantaggio a Casale, ma non possiamo vincerle tutte. I ragazzi lottano al 100%, siamo una squadra un po’ imperfetta ma ci meritiamo questi risultati. Mercato? Domanda difficile, serve qualcuno che dia la disponibilità a venire, ma intanto oggi tutti hanno fatto la loro parte. Fantinelli? Dovrebbe tornare domenica, ma nel frattempo godiamoci questo risultato e questo nostro pubblico incredibile. Se poi qualcosa arriva, saremo uno in più. Per spiegare certe cose non serve essere Einstein, questo sport si chiama pallacanestro, e ad esempio a Casale dopo essere stati in controllo loro hanno fatto canestro in tutti i modi. Panni? Partita di carattere, primo tempo non buono con falli e poco ritmo, ma dopo si è preso e segnato tiri importanti, prendendo fiducia e mettendo in ritmo anche gli altri. Buona gara anche di Giordano, che pur con qualche ingenuità non ha demeritato. Se la sosta ci ha aiutato? Poco, perchè Fantinelli è rimasto fuori.

Aradori - Siamo partiti che non segnavamo mai, e loro che hanno messo tanta aggressività. Ma noi abbiamo un sistema solido, è cresciuta la nostra difesa ed è venuta fuori una bella vittoria. Le ultime tre trasferte le avevamo perse, sapendo che contro di noi giocano tutti alla morte e i palazzetti sono sempre più pieni, ci mancava Fantinelli, ma ci prendiamo questa bella vittoria. A Casale eravamo +11, stavamo facendo un ottimo lavoro, poi ci sono gare in cui vieni travolto dagli avversari: colpa nostra, ma anche bravura loro. Oggi è andata bene, e in estate avrei fatto la firma per essere a questo punto.

Pansa - Siamo un gruppo che non molla, anche se a questo punto della stagione i compimenti non basta. Un po’ ingenui su Aradori, andiamo avanti.

 

Il video grazie a Sport Press

 

"Nel bosco non solo mirtilli": in diretta su Twitch
Serie A, risultati e classifica dopo la 21° giornata