VIRTUS SEGAFREDO BOLOGNA

Cordinier voto 8 - Difesa di altissimo livello, punti, schiacciate e impatto enorme sulla partita.
Belinelli voto 8 - Grande prova offensiva. 4/6 da tre, con canestri nei momenti importanti. La chiude lui, assieme ad Hackett.
Pajola voto 7 - Prova difensiva di alto livello, contribuisce a sfiancare gli esterni avversari.
Jaiteh voto 7.5 - Presentissimo. Punti, rimbalzi, 7 (!) falli subiti e ottimo anche in difesa con 2 stoppate pesanti.
Shengelia voto 7 - Si riscatta dopo gara 5, soprattutto con un ottimo primo tempo. Ma la grinta c’è sempre, per tutta la partita.
Hackett voto 9 - MVP di serata. Partita totale, con difesa di altissimo livello su Napier, punti quando servono e 7 assist. Fantastico.
Mickey voto 6 - Buon inizio, poi la seratona di Jaiteh lo oscura un po’.
Camara voto NG - Minuti finali.
Ojeleye voto 7 - Difesa e triple, stasera è efficace.
Teodosic voto 6 - Inizio molto difficile, tra forzature e perse. Meglio nel secondo quarto, prima del tecnico. Chiude comunque con valutazione negativa, ancora.
Abass voto 7 - Buona difesa, 3 recuperi, e i primi punti della serie.

Sala stampa, a cura di Marco Bogoni

Le parole di Sergio Scariolo - Voglio ringraziare i nostri tifosi. Questa è l’ultima partita in casa della stagione. Penso che abbiano sostenuto una squadra che li ha resi orgogliosi all’interno di una stagione lunga e costellata da tantissimi infortuni. Stasera abbiamo giocato bene attaccando di squadra. Cordinier sta crescendo, è sempre stato un grande difensore, ma ora sta migliorando anche in attacco. Sono contento per i riconoscimenti che sta avendo adesso anche perché è stato molto sfortunato stando fuori 4 mesi. Penso anche che sono stato fortunato ad aver allenato Weems, non solo per il giocatore, ma anche per l’uomo che è. E’ da quasi due mesi che non gioca, ed è sempre il primo ad arrivare ed ad incitare. Veramente una grandissima persona. Ora rivedremo gara 6 e poi prepareremo gara 7 dove andremo a competere con grande serenità.”

Le parole di Ettore Messina - La Virtus ha meritato la vittoria. Ha giocato con molta più energia, molta più fisicità e molto più ritmo, soprattutto nel momento decisivo della partita. In questa partita si è ribaltata la situazione di gara 5, hanno fatto molti più punti di noi in area e questa è stata la chiave della partita. Per gara 7 dovremo prendere più rimbalzi, attaccare meglio, difendere meglio, insomma giocare meglio. Napier stasera ha fatto una partita di poco livello. Voglio interrompere subito la litania che chi gioca in casa ha più pressione, è quello che deve vincere ecc. Alla fine semplicemente vincerà chi giocherà meglio.”< em>
Oggi "Black And White" alle 19 su Radio Nettuno Bologna Uno
HALFTIME: VIRTUS-MILANO 49-43