Con un giorno di riposo in più dopo la doppia fatica di coppa, la Virtus va stasera a Treviso per il posticipo della 19° giornata. Una partita da vincere, possibilmente. Brescia davanti non perde un colpo, e i due punti servirebbero per restare in scia, e per staccare Venezia, che è caduta a Reggio Emilia. E anche per tenersi dietro Milano. Proprio a Treviso l'anno scorso - con tantissime polemiche per un canestro e fallo di Banks su Shengelia che pareva proprio sfondamento - la Segafredo perse il primo posto e quindi i fattore campo contro gli eterni rivali biancorossi. E in una serie di finale conclusa a gara 7, la cosa ha fatto la differenza. Per cui bisognerà stare attenti, su un campo caldo e contro una squadra che a oggi è penultima ed è alla disperata ricerca di punti salvezza. Ogni partita conta, in sostanza.

banchi

Così Luca Banchi

Treviso è una squadra profondamente rinnovata rispetto alla compagine incontrata nel girone di andata, che ha già dimostrato di aver trovato migliore efficienza di rendimento e che sul proprio campo avrà ulteriore spinta e motivazione a giocare una partita di altissimo livello. Siamo attesi, quindi, da una gara dove sarà cruciale saper tenere a freno la loro vena realizzativa e l’incisività di tanti e diversi finalizzatori.

Dove vederla

Nutribullet Treviso Basket-Virtus Segafredo Bologna si gioca alle 20, diretta Dazn e Nettuno Bologna Uno

Oggi su Rete8 qsvs (canale 81 del dtt) "Basket Land", alle ore 22.45
Serie A2, il calendario provvisorio della fase a orologio