La Sella Cento espugna il PalaBertocchi di Orzinuovi 67 a 56 dopo una partita comandata per tre quarti e chiusa nel finale grazie alla tripla di Palumbo che chiude a quota 15 punti, fondamentali anche i 16 di Mussini; inutile la doppia doppia di Brown con 13 punti e 15 rimbalzi.

Quintetto di partenza per Coach Mecacci composto da Palumbo, Sabin, Toscano, Archie e Bruttini; i padroni di casa iniziano con Zugno, Mayfiled, Bertini, Brown e Donzelli. 
Palla a due vinta dalla Sella che sbaglia il primo canestro con Bruttini, Donzelli segna i primi due punti della partita per Orzinuovi, Palumbo parte subito forte e risponde a dovere con la tripla dal palleggio, poi ne mette altri due per la Benedetto in penetrazione. Il ritmo della partita è subito alto, ma sono già 4 le palle perse per le due squadre in 4 minuti, una recuperata dai padroni di casa grazie alla stoppata di Brown su Bruttini che porta al 2/2 dalla lunetta per Donzelli; per la Sella batte un colpo dalla lunga distanza Sabin. Orzinuovi segna 4 punti in fila con Zugno su arresto e tiro dalla media sfruttando il bloccante e con Brown in layup, poi negli ultimi 3 minuti di quarto arriva la prima giocata spettacolare di serata con l’alley-oop di Mayfield per la schiacciata di Brown, la Sella perde il quinto pallone del quarto concedendo un’altra schiacciata a Brown, accorcia Mussini con la prima tripla di serata, Moreno pareggia a quota 13.

Il secondo quarto inizia ad alto ritmo per la Sella che recupera palla con Archie che lancia il contropiede poi serve Mussini che fa 2/2 da dietro l’arco, ora Orzinuovi perde lucidità in attacco complice la difesa organizzata dei biancorossi, Mussini realizza altri due punti in contropiede per il +5 Sella inducendo coach Zanchi a chiamare time-out. Dopo il minuto di pausa è sempre il numero 4 biancorosso a condurre il gioco segnando la terza tripla di serata, Palumbo recupera palla in difesa poi conduce la transizione centese, penetra, segna, subisce il fallo e chiude il parziale di 10 a 0 dall’inizio del terzo quarto per la Benedetto. Il primo canestro del quarto di Orzinuovi arriva in correzione a canestro di Brown, Zugno segna la prima tripla per l’Agribertocchi dopo 11 tentativi; sul finale la Sella trova sei punti in fila con Sabin chiudendo il quarto in vantaggio 31 a 22.

Il terzo quarto vede i padroni di casa più concentrati: inchiodano la terza schiacciata di serata con Brown, poi Bertini ne mette altri due in penetrazione; la Sella risponde con il semi-gancio dal pitturato di Bruttini e con la schiacciata di Archie riportando il vantaggio sul +9. La partita continua a sprazzi di ottima pallacanestro e momenti di difficoltà, complice le basse percentuali e l’ottima difesa centese sin qui come lo dimostra il secondo sfondamento guadagnato da Toscano ai danni di Mayfield. Per la Sella arrivano 2 punti da Palumbo che recupera l’ennesimo pallone e lo deposita agevolmente a canestro in lay-up e altri due punti da Toscano che taglia verso canestro e viene premiato dall’assist perfetto di Sabin, Bertini segna dai 6.75 per Orzinuovi, così come Archie per la Benedetto che fa +16. La Sella continua a difendere molto bene cambiando sui blocchi e concedendo i tiri dalla lunga distanza all’Agribertocchi visto il 2/14; Donzelli e l’ex Leonzio provano a ricucire lo svantaggio in penetrazione, a 10 minuti dalla fine è vantaggio Sella 46-34.

L’ultimo quarto inizia subito con due triple di Trapani per l’Agribertocchi che fa 10 a 0 di parziale a cavallo degli ultimi due quarti costringendo coach Mecacci a chiamare time out; per la Sella batte un colpo Moreno da due punti dal gomito, poi la tripla di carattere di Archie che in un attimo riporta Cento sul +11. La partita continua a basso punteggio, Brown rimanda al mittente la penetrazione di Moreno, poi Mayfield si inscrive alla partita con il gioco da 4 punti con la tripla e il fallo subito, due possessi dopo mette la seconda bomba portando Orzinuovi sul -5. Per la Sella arrivano altri due punti di Mussini caricandosi la squadra sulle spalle, l’ex Gasparin fa 2/2 per i padroni di casa, Bruttini segna 4 punti in fila di fondamentale importanza, poi arriva un fallo tecnico evitabile che regala un 3/3 dalla lunetta di Mayfield riportando i padroni di casa sul -3. A 54 secondi dalla fine Palumbo conduce la transizione e segna la tripla decisiva, Mussini mette l’ultimo canestro della gara che sigla la vittoria della Sella Cento 67-56. 
Prossimo impegno per la Benedetto domenica 26 novembre alla Baltur Arena contro Cividale.

Tabellino
Agribertocchi Orzinuovi: Mayfield 12, Brown 13, Donzelli 6, Trapani 7, Gasparin 3, Zilli, Zugno 7, Bertini 5, Ndzie, Alessandrini, Leonzio 3. 
Sella Cento: Bruttini 10, Archie 8, Sabin 11, Mussini 16, Palumbo 15, Toscano 2, Bucciol, Kuuba, Moreno 5, Ladurner.

Oggi "Virtussini siamo noi" alle 17 su Radio Basket 108
Serie A, risultati e classifica in attesa del posticipo